Azioni ad alto potenziale: Bio-On

Di quanto accaduto al titolo Bio-On abbiamo scritto in passato (Bio-On cosa accadrà dopo il crollo?), nonostante tutto, però, rimane tra le azioni ad alto potenziale disponibili sul mercato milanese.

Dopo un aggiornamento sull’affaier Quintessential, andremo a discutere gli aspetti che ci spingono a considerare Bio-On tra le azioni ad alto potenziale di Piazza Affari.

Raccomandazioni e Scheda tecnica del titolo Bio On.

Aggiornamento sull’affaire Quintessential Bio-On

Dopo il tracollo del 60% seguito al report di Quintessential dal titolo “Una nuova Parmalat a Bologna?”, pubblicato durante l’ultima settimana di luglio, c’è stata la replica della società, ma poi la quiete assoluta. La quiete prima o dopo la tempesta?

Qualunque sia la tempistica, prima o dopo, è interessante notare come nella sua replica Bio-On non citi mai esplicitamente della società americana parlando di “un soggetto che ha dichiarato di avere un interesse economico nella discesa del prezzo”.

Analisi grafica e previsionale sul titolo Bio-On

Il titolo Bio-On   (MIL-ON) ha chiuso la giornata del 16 agosto a 17,52€ in ribasso dello 0,68%% rispetto alla seduta precedente.

Time frame giornaliero

Da ormai 8 sedute le quotazioni sul time frame giornaliero sono bloccate all’interno del trading range 15,98€-19,101€, nonostante la proiezione in corso sia al rialzo con I° obiettivo di prezzo in area 23,625€.

A questo punto solo la rottura di uno dei due livelli indicati potrebbe dare direzionalità al titolo.

Al rialzo l’obiettivo più vicino si trova in area 19,101€ (I° obiettivo di prezzo), mentre una chiusura giornaliera superiore a questo livello aprirebbe le porte al raggiungimento del II° obiettivo di prezzo in area 30,94€.

Qualora, invece, la rottura dovesse essere al ribasso, il titolo andrebbe ad aggiornare i suoi minimi storici che al momento sono in area 5,7€ e che sono stati segnati nel dicembre del 2014.

Bio-On: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Bio-On: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Time frame settimanale

È inutile dire che la tendenza in corso è ribassista anche sul settimanale  e che il II° obiettivo di prezzo, in area 12,714€, è stato raggiunto, ma ha tenuto, almeno fino a questo momento, alle pressioni ribassiste. Questo livello, però, va monitorato con la massima attenzione. La sua rottura in chiusura di settimana, infatti, provocherebbe un’accelerazione ribassista fino al successivo supporto in area 1,577€! Sotto questo livello non c’è più nulla. Nel senso che i successivi obiettivi di prezzo sono in territorio negativo. La rottura di area 1,577€, quindi, avrebbe lo stesso significato di un “si salvi chi può!”.

Bio-On: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Bio-On: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.