Avreste guadagnato di più con un salvadanaio digitale che con un BTP

Recentemente vi abbiamo indicato questo nuovo prodotto on line come strumento sia di risparmio che di investimento. Oggi ve ne parliamo di nuovo, compiacendoci del nostro suggerimento. Sapete che avreste guadagnato di più con un salvadanaio digitale che con un BTP? Lo confermano i numeri, ed i numeri non possono essere messi in dubbio.
Merito della particolare situazione attuale, in cui nel mondo dei titoli ogni parametro tradizionale e certo è saltato a favore di risultati inimmaginabili.

Per esempio tra gli effetti del Covid c’è senz’altro quello di aver spostato gli investimenti dal tradizionale settore petrolifero a quello delle energie rinnovabili. Analogamente il settore della microelettronica conosce pochi rivali. Così Stmicroelectronics oggi vanta una capitalizzazione pari ad 8 volte quella di Leonardo, nata per essere il colosso del settore aerospaziale.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Come si riflette tutto ciò sui rendimenti del salvadanaio digitale?

Avreste guadagnato di più con un salvadanaio digitale che con un BTP

La risposta è relativamente semplice. Nei periodi di incertezza gli investitori scelgono spesso la liquidità, per essere pronti a rientrare sul mercato quando le acque siano più tranquille e sembri più facile intuire i settori od i titoli in sicuro rialzo.

Il salvadanaio digitale presente un’interessante duplice veste. E’ senz’altro un portafoglio liquido, come conferma lo stesso nome con cui quei prodotti sono diventati famosi. Non c’è niente di più liquido di un salvadanaio. Basta aprirlo ed i vostri soldi sono di nuovo a vostra disposizione.

E se vi siete prefissi un certo obiettivo temporale di risparmio nel frattempo potete vedere il vostro gruzzoletto crescere senza alcuna spesa. Per completezza dobbiamo dirvi che alcuni salvadanai non prevedono spese per commissioni bancarie. Sono invece inevitabili la tassazione del 26% sulla rendita che ne ricaverete e l’imposta di bollo annuale sulla giacenza. Ma si tratta di costi che sosterreste comunque per un qualsiasi conto corrente minimamente remunerato.

Inoltre, dato che tecnicamente si tratta di un conto corrente on line, fino ad euro centomila di giacenza il vostro gruzzolo è tutelato dal FITD.

Oggi, però, vogliamo sottolineare i pregi di questo strumento come forma di investimento. Il salvadanaio digitale batte i titoli tradizionali.

Avrete notato che i BTP all’ultima asta offrivano addirittura un rendimento negativo, pari allo 0,2% sotto lo zero. Significa che al momento del rimborso riceverete meno di quanto avete investito. Non solo non avrete guadagnato, ma addirittura avrete subito una leggera perdita.

Persino il BOT triennale offre un rendimento negativo pari a 0,3 % sotto lo zero. E avete il capitale bloccato per tre anni. Per avere un rendimento minimo, e per minimo intendiamo lo 0,30%, dovete acquistare BTP quinquennali. Per un così misero rendimento siete vincolati per ben 5 anni.

E il salvadanaio digitale?

Se scegliete di lasciare il vostro denaro in giacenza per un anno i rendimento medi che ottenete sono circa lo 0,60%. Esattamente il doppio del BTP quinquennali, con la differenza che vi siete vincolati per un solo anno e non per 5. Se avrete la pazienza di valutare più offerte o se terrete d’occhio un paio di salvadanai aspettando che lancino una promozione potrete spuntare anche un rendimento annuo lordo del 1%.

Vi sembreranno piccole cifre, ma ricordate che con i titoli tradizionali otterreste addirittura un tasso negativo.

Vogliamo infine fornirvi qualche ulteriore dato solleticante. Banca Ifis, per esempio, sta diventando un nome di riferimento per la raccolta del risparmio delle famiglia, Infatti, a fronte di un vincolo per 5 anni, riconosce addirittura il 2,5% lordo di interesse. Tornate indietro di qualche riga e guardate quanto offrono i BTP quinquennali. Siete tornati indietro? State ancora leggendo? Allora avete colto la differenza.

E per voi lettori attenti un’ultima chicca. Banca Illimity a fronte di un vincolo di 48 mesi con la versione non svincolabile delle somme investite offre il 2%. Ma attualmente è in corso una promozione: questo stesso interesse è garantito, a fronte di un vincolo di soli 36 mesi, se aprite un salvadanaio digitale entro il 12 ottobre.

Quindi…ah no, inutile continuare….siete già corsi ad investire.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.