Autovelox autostrada A14-A10, sono pronti per arrivare anche in città

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Autovelox autostrada A14-A10, e su altre strade a scorrimento, sono temuti dagli automobilisti che spesso utilizzano apposite app. Si tratta di applicazioni per sapere in anticipo dove sono posizionati. Ma in base alle novità del dl semplificazioni, se saranno confermate nel corso dell’iter parlamentare, la rivoluzione sta per arrivare.

Cosa  attendere da ora in poi?  Andiamo a capire.

Che aspetti? Scopri il trading coi CFD con iBroker
con una demo gratuita con dati in tempo reale e perfettamente funzionante

Provala subito!

Autovelox autostrada A14-A10, sono pronti per arrivare anche in città con il dl semplificazioni

Il decreto prevede infatti modifiche al codice della strada per l’utilizzo degli autovelox sulle strade locali. E lo stesso dicasi pure per le strade di quartiere.

Il governo italiano punta nello specifico a dare risposta alle istanze delle amministrazioni comunali che sono chiamate dopo il lockdown a gestire una nuova mobilità.

Autovelox presto pure su strade locali e di quartiere con maggiore tutela per i ciclisti

Non a caso autovelox autostrada A14-A10, sono pronti per arrivare anche in città con maggiori tutele per le bici. Incentivare la cosiddetta mobilità dolce è infatti uno degli obiettivi del governo Conte II. E per questo il dl semplificazioni per le bici punta ad introdurre la precedenza ai ciclisti se questi viaggiano sulle strade urbane ciclabili. E questo varrà pure quando le bici si immetteranno sulle strade urbane ciclabili da luoghi che non sono soggetti a pubblico passaggio.

D’altronde la maggioranza degli incidenti stradali si registra proprio sulle strade urbane. Con il dl semplificazioni che mira a garantire maggiore sicurezza a chi si sposta con le bici e pure con i monopattini.

La micro-mobilità deve essere incentivata nel nostro Paese con bonus, ma pure senza mai perdere di vista la sicurezza per i cittadini. Non a caso, per esempio, non mancano coloro che caldeggiano l’uso del caschetto obbligatorio per chi si sposta con monopattini elettrici e biciclette con o senza pedalata assistita.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te