C'è un'alternativa migliore! Scopri di più >>

Auto in Europa +6,8% ma Fiat è più debole del mercato. Il punto sul breve termine di FCA

Il titolo FCA è in rialzo del 1,25% e si porta a 17,92.

MILANO (Reuters) – Le immatricolazioni di auto in Europa hanno registrato a gennaio un rialzo a una cifra, con Fiat Chrysler (MI:FCHA) (Fca) ancora più debole del mercato a causa del marchio Fiat.

Secondo i dati diffusi dall’associazione europea dei produttori, Acea (MI:ACE), gennaio ha registrato un rialzo del 6,8% a 1,286 milioni di veicoli.

Il gruppo Fca ha chiuso il mese in rialzo dell’1,2% a 84.953, con una quota di mercato al 6,6% dal 7% di gennaio 2017.

Per quanto riguarda i singoli marchi: Fiat chiude gennaio con un -5,8% a 59.905, Jeep balza del 68,1% a 12.544, Alfa Romeo del 24,4% a 7.467.

Analisi di ProiezionidiBorsa

Breve termine

117,71

217,39

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno in area  17,71  pur mantenendo la tendenza rialzista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Finchè il trend di breve rimarrà rialzista, l’obiettivo è posto in area 18,87.

Auto in Europa +6,8% ma Fiat è più debole del mercato. Il punto sul breve termine di FCA ultima modifica: 2018-02-15T09:41:19+00:00 da redazione
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

XTB Trading

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.