Aumento di peso, debolezza e perdita di capelli potrebbero essere i campanelli d’allarme di questo malessere

Capita a tutti a volte di sentirsi più stanchi e affaticati. Per non parlare dei chili di troppo che molti di noi hanno preso durante le rilassanti vacanze estive. Questi aspetti sono del tutto normali e fisiologici, fanno parte delle diverse fasi della vita e, la maggior parte delle volte, non devono preoccuparci.

Talvolta, però, questi aspetti possono essere i segnali di un malessere più profondo. In particolare potrebbero indicare una disfunzione della tiroide.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La tiroide è una piccola ghiandola a forma di farfalla che si trova alla base del collo, precisamente nella parte anteriore. Svolge compiti di importanza fondamentale nel corpo, attraverso la produzione di alcuni ormoni. Questi ormoni, infatti, regolano funzioni come il battito cardiaco, la respirazione, la crescita del corpo, lo sviluppo del sistema nervoso centrale e tanto altro ancora. Ecco perché è fondamentale che tutto funzioni alla perfezione.

Se però qualcosa non andasse nel verso giusto, potremmo avvertire alcuni segnali dal nostro corpo, indice di un problema più profondo. Scopriamo meglio di cosa potrebbe trattarsi.

Aumento di peso, debolezza e perdita di capelli potrebbero essere i campanelli d’allarme di questo malessere

Le principali funzioni vitali del corpo umano sono, spesso, regolate dall’attività delle ghiandole. Tra le principali ghiandole, troviamo anche la prostata. E proprio a tal proposito, dovremmo fare attenzione a questa bevanda che consumiamo tutti i giorni che potrebbe danneggiare la prostata.

Ma torniamo alla tiroide. I problemi, in questo caso, possono arrivare se questa ghiandola non produce ormoni sufficienti. Questa condizione verrà chiamata ipotiroidismo. Aumento di peso, debolezza e perdita di capelli potrebbero essere i campanelli d’allarme di questo malessere, ma non è tutto. Infatti, come riporta l’Istituto Superiore di Sanità, questo disturbo potrebbe creare nel tempo anche altri problemi di salute.

Anche malattie cardiache e problemi alla memoria

Stiamo parlando di problemi come sovrappeso e obesità, stitichezza, pelle secca, e addirittura malattie cardiache e alterazioni della memoria. A tal proposito, un ottimo aiuto naturale per contrastare la perdita di memoria è questa bevanda, che sarebbe anche un toccasana contro l’Alzheimer.

Attenzione anche al colesterolo

I sintomi dell’ipotiroidismo tendono a manifestarsi lentamente. Il segnale di questo disturbo potrebbe arrivare anche attraverso delle comuni analisi del sangue. Infatti anche un elevato livello di colesterolo nel sangue potrebbe segnalare questa patologia. Anche per questo è sempre importante consultare un esperto.

Ricordiamo anche che il colesterolo schizza alle stelle se non consumiamo con prudenza questi alimenti molto diffusi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te