Attivare lo SPID non serve solo per la pensione INPS ma anche per avere gratis per sempre questo importante servizio

Ormai tutti conoscono l’utilità dello SPID, ovvero il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Si tratta di un metodo d’autenticazione che riconosce univocamente l’utente e che permette di accedere a moltissimi servizi online e non solo. È facilissimo anche attivarlo da casa.

Si può controllare la propria posizione pensionistica e contributiva sul sito dell’INPS oppure, si può accedere al sito dell’Agenzia delle Entrate per verificare scadenze e pagamenti associati al proprio profilo fiscale. Ma non solo: con lo SPID è possibile anche accedere ai servizi della pubblica amministrazione e del proprio comune di residenza. Si può anche effettuare il login sull’app IO per gestire tasse e imposte comunali e sul sito di Poste Italiane per controllare conti, carte e operazioni.

Insomma, è chiaro a tutti che attivare lo SPID non serve solo per autenticarsi su internet. Molti, però, non sanno che tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale si può attivare un altro importante servizio web: la PEC.

Nel Mondo moderno, sempre più digitalizzato, avere una casella di posta elettronica certificata è diventato imprescindibile. Le aziende ne hanno bisogno per gestire l’invio di documenti importanti. Ai professionisti serve per poter avere un’alternativa legalmente accettabile e funzionale alla raccomandata. Ma anche i comuni cittadini possono trarre una serie di benefici da questo strumento.

Attivare lo SPID non serve solo per la pensione INPS ma anche per avere gratis per sempre questo importante servizio

Molti non attivano una PEC perché credono costi parecchio. In realtà, è un servizio che si può acquistare per pochi euro all’anno. Il costo di norma dipende dal volume di traffico delle mail ricevute e inviate.

Un’azienda avrà necessariamente bisogno di pacchetti più grandi per inviare e ricevere molte PEC. Un privato cittadino potrebbe non avere questa necessità, ma semplicemente quella di avere un indirizzo di posta elettronica certificata dove ricevere le comunicazioni più importanti.

Grazie allo SPID si potrà attivarne uno gratis. Ci sono diversi provider che offrono questa possibilità.

Il grande vantaggio è la possibilità appunto di usare lo SPID per avere un indirizzo PEC gratuitamente, per sempre, per ricevere mail. Per l’invio, invece, di norma il servizio è acquistabile anche a pacchetti.

Basta raggiungere il sito del provider scelto che offre questo tipo di servizio, fare il login con il proprio SPID e, in men che non si dica, attivare la casella. Sarà immediatamente possibile utilizzarla anche per il cosiddetto “recapito qualificato internazionale”. Questo proprio perché l’attivazione è stata effettuata tramite SPID, che è un sistema d’identificazione forte e affidabile.

Consigliati per te