Attenzione se il pc si surriscalda potrebbe essere affetto da questo malware di nuova generazione

In un precedente articolo abbiamo visto qual è il trucco efficace che pochi conoscono per evitare che il PC si surriscaldi, in questo vedremo perché bisogna fare molta attenzione se il pc si surriscalda, potrebbe essere affetto da questo malware di nuova generazione.

Negli ultimi anni si è assistito all’insorgere di una nuova tecnica di crimine informatico, il cryptomining doloso. Si tratta di una nuova generazione di malware in grado di sfruttare pc altrui per coniare cryptovalute. Il processo attraverso cui vengono, infatti, coniate le cryptovalute, come i bitcoin, si chiama per l’appunto mining. Ad oggi, il cryptomining è il secondo malware per diffusione.

Come si viene infettati da questo tipo di malware?

Alcuni siti web potrebbero ospitare inconsapevolmente un estrattore di cryptovaluta sul proprio sito.

Fino a marzo del 2019 era CoinHive il malware più diffuso. Le caratteristiche principali di CoinHive permettevano al malware di non infettare direttamente i pc o i dispositivi mobili. CoinHive era infatti capace di estrarre cryptovaluta, sfruttando un web browser.

In altre parole, se si accedeva ad una pagina web modificata, il proprio dispositivo avrebbe iniziato ad estrarre cryptovaluta, comportando un rallentamento della navigazione.

Altri malware vengono invece installati inconsapevolmente sul proprio pc insieme a software che presentano falle di sicurezza informatica.

In questi casi la ventola del pc non riesce a funzionare correttamente e il dispositivo si surriscalda senza controllo. Dunque è molto importante fare attenzione se il pc si surriscalda perché potrebbe essere affetto da questo malware di nuova generazione.

Come si può fermare?

La prima cosa utile è assicurarsi di aver installato un software antivirus. Come sottolineato sopra, però, un antivirus può non essere sufficiente. In quanto possiamo essere vittima del malware anche solo navigando in siti web modificati. In questo caso potrebbe rilevarsi utile aggiungere alcune estensioni di Chrome, come “no coin” e“miner block”.

Abbiamo cercato di fornire utili informazione affinché si faccia attenzione se il pc si surriscalda potrebbe essere affetto da questo malware di nuova generazione.

Consigliati per te