Attenzione, se il nostro gatto rifiuta il cibo che gli diamo potrebbe soffrire di queste patologie anche gravi

Tutti amiamo i nostri splendidi gatti. E proprio per questa ragione, cerchiamo sempre di prenderci cura di loro. È di fondamentale importanza che stiano sempre bene.

Lo Staff di ProiezionidiBorsa dà spesso consigli su come tutelarli nei diversi momenti dell’anno. Ad esempio, recentemente abbiamo proposto un articolo che definisce i metodi migliori per proteggerli dalle tipiche allergie primaverili.

Oggi invece andiamo alla scoperta di un comportamento che può essere preoccupante, e che potrebbe richiedere immediato intervento del veterinario. Attenzione, se il nostro gatto rifiuta il cibo che gli diamo potrebbe soffrire di queste patologie anche gravi.

Il motivo del rifiuto

Partiamo con una premessa: non è il caso di allarmarsi immediatamente se il gatto non mangia. Può infatti darsi che si sia semplicemente stufato di mangiare sempre le stesse cose. Al contrario, può darsi che per qualche motivo abbiamo deciso di cambiargli la dieta. In questo caso, alcuni gatti all’inizio fanno fatica ad abituarsi, e quindi possono rifiutare il cibo.

Un’altra possibile causa è poi tipica di un micio non sterilizzato. Può infatti darsi che sia in calore, e quindi la maggiore agitazione di questo periodo lo renda inappetente.

Insomma, il primo passo da fare è capire se c’è una causa transitoria che si può risolvere in maniera semplice. Se invece così non fosse, stiamo molto attenti.

Le cause principali

Un rifiuto continuativo del cibo è una forma di anoressia che può avere cause diverse. Innanzitutto, può darsi che il gatto abbia qualche problema alla bocca. Ad esempio, ferite alla lingua o ulcere alla bocca. Queste ultime in particolare non sono affatto da sottovalutare, perché potrebbero segnalare un’insufficienza renale.

Infine, una seria patologia di cui potrebbe soffrire è il virus dell’immunodeficienza felina. Esso oltre all’inappetenza può portare sintomi come diarrea, anemia, e febbre. In caso il nostro gatto soffra di questi sintomi, portiamolo immediatamente da un veterinario.

Attenzione, se il nostro gatto rifiuta il cibo che gli diamo potrebbe soffrire di queste patologie anche gravi. Prendiamoci cura di lui e scopriremo le sue difficoltà subito, così da poter agire in tempo.

Consigliati per te