blank

Attenzione, se hai un conto corrente oggi dovrai pagare questa tassa

Attenzione, se hai un conto corrente oggi dovrai pagare questa tassa. Per tutti i possessori di un conto bancario o postale oggi è una data importante. Infatti è la scadenza di una tassa a cui pochi fanno caso, ma è una fra le più inique. Un balzello che si applica indistintamente a ricchi e poveri. A chi ha un fiume di denaro sul conto e a chi ha poche migliaia di euro. Vediamo qual è questa tassa

Attenzione, se hai un conto corrente oggi dovrai pagare questa tassa

Alla fine di giugno di ogni anno chi ha un conto corrente bancario e postale deve pagare il bollo sui conti correnti. Il balzello ammonta a 34,2 euro e viene pagato in un’unica soluzione al 30 giugno. Lo Stato dà mandato alle banche di trattenere questa cifra dal conto corrente. Viene trattenuta interamente alla fine di giugno per chi ha una rendicontazione annuale. Per chi ha una rendicontazione trimestrale, viene sottratta in misura di 8,25 euro ogni trimestre.

E’ una tassa iniqua perché viene applicata in misura identica a tutti. A chi ha molte migliaia di euro sul conto e a chi invece di euro ne ha poche migliaia. E su 6, magari 7mila euro, 34 euro non sono poca cosa. Su 6mila euro sono lo 0,5%, il 5 per mille. Ma su 60mila euro di giacenza sul conto, sono lo 0,05%, lo 0,5 per mille. Meno soldi si hanno in giacenza più la tassa incide negativamente.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Come si può evitare questa tassa?

Ci sono solamente 3 eccezioni che permettono di non pagare la tassa di 34,2 euro all’anno. Avere una giacenza media sul conto inferiore ai 5mila euro. Oppure avere un Isee inferiore ai 7.500 euro. O in alternativa utilizzare una carta prepagata anche se dotata di Iban.

Per chi ha un Isee inferiore ai 7500 euro, l’esenzione spetta di diritto. Ma al di fuori di questa condizione, ci sono soluzioni per evitare questa tassa. Per esempio chi ha giacenze superiore ai 5000 euro, magari 7mila od 8mila euro, può aprire un altro conto corrente e depositare metà dei suoi soldi su nuovo conto.

Ci sono banche online, ma alcune anche tradizionali, che offrono conti base a costi quasi zero. Con una giacenza media sui due conti inferiore ai 5mila euro, si evita il bollo su entrambi e si ha un conto in più.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.