Attenzione se ci sono piccoli buchi in maglioni di lana forse è perché facciamo questi sbagli

In questo periodo di primi freddi, molti di noi hanno tirato fuori gli abiti invernali per proteggersi dal clima rigido. Moltissimi amano indossare maglioni e giacche di lana.

Comodo e versatile, questo tessuto è perfetto per proteggersi dal freddo e dall’umidità, ma è anche delicato e fragile e va curato con attenzione. Può tendere a infeltrirsi e a rovinarsi se non useremo le giuste precauzioni di lavaggio. Potrebbe addirittura rompersi e presentare dei fori nel tessuto: oggi, perciò, vedremo in che modo dobbiamo fare attenzione, perché se ci sono piccoli buchi in maglioni di lana forse è perché facciamo questi sbagli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Attenzione a come li trattiamo

Chi ama la lana sa bene quanto questo materiale sia tanto raffinato e caldo quanto delicato. Necessita di cure speciali e bisogna conservarlo con alcune precauzioni.

Innanzitutto, nel lavaggio è importantissimo scegliere i programmi adeguati: vanno evitate le temperature alte per evitare che si infeltrisca. Dovremmo sempre usare dei detergenti specifici delicati che non rovinino il tessuto senza abusare di ammorbidente. 

Dobbiamo, poi, evitare l’asciugatura presso fonti di calore, perché potrebbero apparire degli antiestetici pallini. Sarebbe meglio tenere i maglioni lontani dalle fonti di calore e non asciugarli in asciugatrice. La soluzione migliore è lasciarli stesi in un luogo secco e tiepido della casa oppure all’aperto in un pomeriggio di sole. 

Attenzione se ci sono piccoli buchi in maglioni di lana forse è perché facciamo questi sbagli

Una volta che riponiamo i nostri maglioni nell’armadio, è importantissimo che si pieghino con cura e attenzione e che si utilizzi una sostanza antitarme, per evitare che questi insetti mangino la lana. Occorre fare molta attenzione, quando le tarme mangiano la lana poi può essere molto difficile rammendare la maglia.

Alcune zone di questo capo tendono ad essere più delicate e rovinarsi e a bucarsi con più facilità, in particolare le parti vicino ai polsi e al collo.

Per questo dobbiamo controllare lo stato di queste parti e se le vediamo consumate possiamo pensare di rinforzarle con un rammendo o con una fettuccia.

Approfondimento

Chi ama la lana deve provare questo morbidissimo cappello che è all’ultima moda di questo inverno.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te