Attenzione perché chi non cambia mai il PIN del proprio cellulare e quest’altro codice rischia il furto di dati bancari e personali

Ormai tutta la nostra vita passa attraverso i nostri cellulari. Qui conserviamo non solo foto personali e ricordi, ma spesso usiamo il telefono come una vera e propria banca dati.

Possiamo accedere con un semplice click al nostro conto in banca o in posta, facciamo pagamenti online e, tanto altro. Spesso, però, facciamo un gravissimo errore.

Un errore che facciamo praticamente tutti

Al giorno d’oggi esistono pin per ogni cosa. C’è il PIN per sbloccare il telefono, il PIN per prelevare, quello per accedere all’INPS, l’altro per pagare le tasse.

Insomma, tenere a mente così tanti codici sarebbe davvero impossibile, ragion per cui molte persone decidono di appuntarseli sulle note del cellulare. Questo è uno degli errori peggiori che potremmo fare.

Infatti, non bisognerebbe mai custodire sul proprio telefono o sul pc codici relativi a carte di credito, PIN di accesso o altri numeri. Sarebbe molto meglio ricordarsi tutto a mente e potremmo farlo facilmente usando questo trucchetto infallibile.

Bisognerebbe ricordarsi, poi, anche di cambiare regolarmente il PIN di accesso del proprio cellulare, ma praticamente nessuno lo fa.

In questo modo i rischi che corriamo sono molto alti e possono riguardare i nostri dati più personali, compresi quelli di carte di credito e conti correnti.

Attenzione perché chi non cambia mai il PIN del proprio cellulare e quest’altro codice rischia il furto di dati bancari e personali

Oggi l’utilizzo perenne di internet e la divulgazione veloce di dati mette a serio rischio la nostra privacy.

Tendiamo a vedere solo il bello della condivisione, ma bisogna tenere sempre presente anche l’aspetto negativo. Sul web esistono molti hacker, abilissimi ed esperti nel trafugare dati altrui, che potrebbero rubarci dati personali e dati bancari.

Il rischio si alza ancora di più per chi non modifica spesso il codice di accesso ai propri dispositivi, per non parlare di quest’altro codice. Questo, se possibile, è ancora più prezioso.

Attenzione perché questo semplice gesto è fondamentale

Oltre al codice di accesso al cellulare e a tutti i nostri dispositivi, dovremmo ricordarci di modificare con frequenza anche il PIN della propria banca multicanale.

Molti di noi hanno già accesso a questo servizio, che consente di effettuare molte operazioni che prima si potevano eseguire solo allo sportello.

Tutte le banche più aggiornate ormai offrono questa possibilità, cui è possibile effettuare pagamenti, bonifici, giroconti. Attraverso questo servizio possiamo controllare anche i nostri movimenti bancari, la situazione del conto e tanto altro. È chiaro, quindi, perché diventa fondamentale ricordarsi di modificare spesso questo PIN.

Bisogna fare attenzione perché chi non cambia mai codici come questo abbassa il proprio livello di sicurezza e mette a rischio i propri dati. Ricordiamoci di effettuare questi semplici gesti, grazie a cui dormiremo sonni più sereni.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te