Attenzione, multe salate per chi stende i panni sul balcone in questo modo

L’arrivo della bella stagione ci porta molte novità. Frutta e verdura più gustose, passeggiate rilassanti più lunghe, DPCM permettendo, e il nostro amatissimo sole. Di conseguenza, sui balconi di tutta Italia si stanno riprendendo i loro spazi alcuni protagonisti della nostra cultura: i panni stesi.

I fotografi stranieri che percorrono il nostro Paese ne restano spesso affascinati. Non sono poche, infatti, le fotografie che ritraggono le nostre vie e le nostre case con delle lenzuola appese sui terrazzi e sui balconi. Tuttavia, un gesto che ci sembra naturale, come lo scorrere delle stagioni, può creare dei seri problemi. Non dobbiamo sottovalutare la portata di questi problemi, dato che possiamo incappare in multe anche salate. Attenzione, multe salate per chi stende i panni sul balcone in questo modo.

Il famoso gocciolio

Il gocciolio dei panni stesi sembra un problema minore che non interessa né ai tribunali né al legislatore. Grosso errore, dato che perfino la Corte di Cassazione si è espressa in almeno due sentenze (6129/2017 e 8223/2018).

In sintesi, la Suprema Corte ha stabilito che possiamo stendere i panni solo se non gocciolano. La ragione sembra evidente: se stendiamo dei panni gocciolanti, sporchiamo e disturbiamo i nostri vicini del piano di sotto. Oltre a sporcare il loro terrazzo o balcone, rischiamo di fargli morire anche le loro eventuali piante.

Come se ciò non bastasse, entra in scena anche il codice penale, specialmente per l’articolo 674. Si tratta di “getto pericoloso di cose”. In questo caso, la multa arriva anche fino a 206 euro, ma la condotta deve essere reiterata e continuativa. Inoltre nei casi più gravi si può giungere a comminare l’arresto fino a un mese.

Come sempre, il buonsenso dovrebbe essere ciò che guida le nostre azioni e quelle degli altri: strizziamo bene tutti i panni prima di stenderli. Infine, in molti altri Stati europei, stendere i panni in città è addirittura vietato. Certo, in pochi capiscono la poesia di lenzuola bianche che sventolano, ma se pensiamo ad altri panni stesi forse non hanno tutti i torti. Attenzione, multe salate per chi stende i panni sul balcone in questo modo.

Consigliati per te