Attenzione, i nostri sforzi per tenere i topi lontani dalla cantina sono inutili se compiamo questo errore a cui molti non pensano

Chi ha subito un’infestazione di topi in cantina o in giardino sa quanto sia complicato allontanare questi piccoli invasori dai nostri spazi. Spesso la lotta contro i topi si trasforma in una guerra senza quartiere e senza esclusione di colpi. E a volte ad averla vinta sono i furbi roditori. Ma questo può accadere anche per colpa nostra. Non servono repellenti, gatti, o addirittura trappole (usiamo solo quelle che catturano, non quelle che uccidono gli animali), se noi facciamo un errore banale ma madornale che peggiora la situazione. Senza saperlo, infatti, molti fanno un errore che rischia, invece di allontanare i topi, di attirarli ancora di più. Vediamo quale.

Attenzione, i nostri sforzi per tenere i topi lontani dalla cantina sono inutili se compiamo questo errore a cui molti non pensano

Mettiamoci nella mente di un topo: perché il piccolo roditore dovrebbe volersi trasferire proprio nella nostra cantina? Sicuramente là sotto c’è qualcosa che lo attira. È qui che sta il nostro errore: lasciare in giro bocconcini succulenti che attirano i topi. Non ci sarà lucchetto o repellente che tenga se i piccoli invasori sono determinati a raggiungere un tesoro nascosto nella nostra cantina. Quindi attenzione, i nostri sforzi per tenere i topi lontani dalla cantina sono inutili se compiamo questo errore a cui molti non pensano: lasciare del cibo in giro. Vediamo nel dettaglio di che cosa stiamo parlando.

Mai lasciare ciotole di cani e gatti o mangime per uccelli incustodito

I topi sono onnivori, e mangiano praticamente di tutto. Se abbiamo l’abitudine di tenere il cibo degli animali domestici in cantina, o se diamo da mangiare al cane o al gatto nelle vicinanze, questo attirerà inevitabilmente i topi. Delle crocchette lasciate incustodite si trasformeranno in un banchetto per roditori. Attenzione quindi, non teniamo il cibo degli animali domestici in cantina.

Ma non teniamoci neppure quello degli animali selvatici. Molti hanno l’abitudine di dare da mangiare agli uccelli durante l’inverno. Ma il mangime per uccelli può trasformarsi in fretta in mangime per topi se lo lasciamo alla loro portata.

Attenzione a bulbi e semi

Se abbiamo un orto, probabilmente la cantina è il posto dove custodiamo bulbi e semi durante la stagione invernale. Assicuriamoci che siano ben al sicuro e non a portata di zampa, e di dente, se vogliamo che superino l’inverno senza finire nello stomaco dei topolini.

Ecco un approfondimento: il trucco geniale per dar da mangiare agli uccelli in giardino senza attirare i topi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te