Attenzione all’errore che facciamo quando mangiamo la carne bianca che fa aumentare i valori

La carne del pollo è leggera e nutriente, ed è per questo che è sempre consigliata nelle diete ipocaloriche.

La parte più magra del pollo è il petto, che è anche molto versatile e infatti ben si adatta a tantissime ricette. Le altre parti del pollo, come cosce, sovracosce e ali sono molto più saporite e croccanti, ed è per questo che le mangiamo con più gusto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Il problema è che queste parti sono tendenzialmente più grasse per un motivo in particolare. Questo aspetto può influenzare anche i nostri valori del sangue, in particolare l’aumento del colesterolo.

La nostra alimentazione, infatti, incide sul colesterolo e può causare anche l’ipercolesterolemia. Ad esempio, quando consumiamo la carne bianca, dobbiamo avere un’attenzione particolare a cui in pochi fanno caso. Scopriamo insieme di cosa si tratta per mangiare finalmente senza la paura del colesterolo.

Attenzione all’errore che facciamo quando mangiamo la carne bianca che fa aumentare i valori

Su ProiezionidiBorsa consigliamo spesso quali alimenti prediligere per far del bene al nostro cuore e a tutto l’organismo. Infatti ecco 3 cibi da evitare per prevenire infarti e ictus più un consiglio prezioso.

L’alto livello di colesterolo cattivo è influenzato dal tipo di grassi presenti nella nostra dieta. Dovremo fare particolare attenzione a quelli saturi, di origine animale, e preferire quelli insaturi, di origine vegetale.

Ad esempio, come consiglia il sito di Fondazione Veronesi, per cucinare è nettamente preferibile utilizzare l’olio extravergine o quello di semi, evitare grassi come il burro o il lardo.

Attenzione alla carne

Il pesce azzurro si sa quanto faccia bene al nostro organismo, così come la carne bianca.

È addirittura consigliabile consumare pesce azzurro 2 o 3 volte a settimana per gli svariati benefici che apporta alla nostra salute.

Per quanto riguarda la carne bianca, invece, c’è da fare un distinguo. Questo tipo di carne è magro, a patto che la sia priva della pelle. La pelle è la parte in assoluto più grassa del pollo ed è quindi per questo che è anche la più buona.

Se però vogliamo evitare che la nostra alimentazione incida negativamente sul colesterolo, dovremo mangiare carne bianca senza pelle. Ecco perché è importante prestare attenzione all’errore che facciamo quando mangiamo la carne bianca che fa aumentare i valori.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te