Attenzione alle App succhia credito: ecco come ottenere il rimborso

Continua il nostro focus sugli addebiti non autorizzati. Credito esaurito, ma hai appena fatto la ricarica? Succede sempre più spesso. Il motivo? Senza accorgercene abbiamo attivato un servizio a pagamento, un abbonamento al meteo o all’oroscopo. Come è successo? Può capitare anche sfogliando un articolo online, per cinque volte abbiamo cliccato su “pagina successiva”, ma ecco che alla sesta, per sbaglio e senza accorgercene, abbiamo cliccato su un pulsante che si era magicamente trasformato in “abbonati”.

Niente panico, però. Da queste truffe è tanto facile farsi fregare, ma anche difendersi. Sono molti gli strumenti a nostra disposizione per rimediare ai danni da abbonamenti indesiderati. Attenzione alle app succhia credito: ecco come ottenere il rimborso!

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Le tutele a servizio dei consumatori: il nuovo codice di autoregolamentazione

Le compagnie telefoniche, così come i fornitori degli abbonamenti “indesiderati”, hanno proposto un  codice di autoregolamentazione, poi approvato dall’AGCOM, l’Autorità Garante per le Comunicazioni. Ecco quali sono gli strumenti a tutela del consumatore previsti dal nuovo codice.

Strumenti a disposizione del consumatore

  1. Doppio click

Grazie al nuovo codice, adesso l’iscrizione ad abbonamenti e servizi deve avvenire necessariamente con un doppio click.

  1. Reminder periodico di iscrizione al servizio

Gli abbonati a un servizio telefonico riceveranno ogni 30 giorni un reminder che ricordi lo status del servizio attivo sulla propria linea telefonica.

  1. Numero verde per la disattivazione

Esiste un numero gratuito per la disattivazione ed è il seguente 800442299.

  1. Reclami e rimborsi

Il cliente che abbia inconsapevolmente attivato un servizio o un abbonamento ha diritto al rimborso tramite accredito sul conto telefonico entro 10 giorni lavorativi dalla verifica.

Quando non si ha diritto al rimborso?

Fino ad ora abbiamo parlato di attenzione alle App succhia credito, ma quando è che non si ha diritto al rimborso? Il consumatore non ha diritto al rimborso se risulta che ha attivato il servizio con doppio clic. Non riceverà rimborso, inoltre, se il reclamo non viene inviato entro sei mesi dall’acquisto del servizio o dalla disattivazione del servizio in abbonamento.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.