Attenzione all’asciugatrice, se si ferma è colpa di uno di questi problemi ma la soluzione è definitiva

L’asciugatrice è un elettrodomestico che può rivelarsi davvero utile e non soltanto in inverno. Le temperature possono infatti essere ancora fredde in primavera, in cui le giornate sono anche spesso solcate da nubi piovose. L’autunno porta poi gli stessi problemi, che si traducono con un bucato o impossibile da stendere all’aperto o che fa molta fatica ad asciugare, a causa della debole presenza dei raggi solari.

Indumenti asciugati male o in un tempo troppo lungo, portano lo spiacevole inconveniente del loro sgradevole odore. Il risultato è un nuovo ciclo di lavaggio da fare, spesso con tanta arrabbiatura. Usare l’asciugatrice quindi mette fine al problema della lentezza ad asciugare dei vestiti quando fa freddo o piove. Non sempre, però, tutto va come previsto. Attenzione all’asciugatrice, se si ferma soprattutto.

L’interruzione improvvisa del ciclo di asciugatura

Quando riempiamo il cestello e avviamo l’asciugatrice, può capitarci di notare, a poca distanza dall’avvio, un particolare problema. Mentre siamo affaccendati con altro in casa, a un certo punto non percepiamo più il rumore del ciclo di asciugatura. Questo perché l’elettrodomestico si è inspiegabilmente fermato prima del tempo.

Il contrattempo lascia in noi, senza dubbio, un punto interrogativo, perché non ne comprendiamo i motivi. Scopriamo perché ciò si verifica e cosa fare per risolvere.

Attenzione all’asciugatrice, se si ferma è colpa di uno di questi problemi ma la soluzione è definitiva

Se l’asciugatrice si ferma ben prima del termine del ciclo impostato, le cause possono essere diverse. Alcuni motivi possono essere legati a una presa di alimentazione non integra. In questo caso è sufficiente sostituirla per risolvere. Il ciclo può fermarsi anche a causa di un filtro o di un condensatore sporco. Basta pulirli con cura e il gioco è fatto.

Se l’asciugatrice si blocca, la colpa può essere del condensatore non solo sporco ma pieno di acqua da svuotare. Anche questa volta, la soluzione sarà semplice e potremo provvedervi da soli.

Ci sono però 3 casi in cui è meglio non armeggiare ma rivolgersi a un aiuto esterno. Se dopo pulizie e accortezze l’asciugatrice persiste nello stopparsi poco dopo l’avvio, potrebbero esserci problemi legati alla porta rotta. Oppure potrebbe sussistere un difetto del programma o il surriscaldamento dell’elettrodomestico. In uno di questi casi, sarà necessario chiamare un tecnico specializzato, che risolverà il guasto una volta per tutte.

Lettura consigliata

Questo albero da frutto è il più facile da coltivare anche in casa e sul balcone

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te