Attenzione alla truffa per SMS che ruba i nostri dati senza che ce ne accorgiamo

Sembra che purtroppo i truffatori non smettano mai di trovare nuovi modi per ingannarci. Ormai sappiamo che esistono moltissime truffe che girano su internet. A volte però queste possono arrivare per messaggio. Bisogna quindi fare attenzione alla truffa per SMS che ruba i nostri dati senza che ce ne accorgiamo.

Dagli SMS ai social

Questa truffa è particolarmente infida. Colpisce infatti la nostra paura di perdere i nostri profili social. È simile ad altre truffe che abbiamo già visto arrivare ad esempio via email. I truffatori ci dicono infatti che uno dei nostri profili social è stato bloccato. Per sbloccare il profilo dobbiamo inserire i nostri dati di accesso.

Per farlo, però, ci viene chiesto di accedere passando per un link. I più inesperti spesso ci cascano e finiscono col comunicare i propri dati ai truffatori. Se è facile identificare questa truffa via email, ora è sempre più diffusa una sua versione via SMS. Ecco come funziona.

Attenzione alla nuova truffa

Attenzione alla truffa per SMS che ruba i nostri dati senza che ce ne accorgiamo, ecco come riconoscerla. Questa truffa colpisce chi ha un account Instagram. Gli sfortunati ricevono infatti un SMS. In questo messaggio compare un link da usare per accedere nuovamente sul proprio profilo. Solitamente, inoltre, non sono date ulteriori informazioni. Le vittime quindi pensano di essere state bloccate su Instagram o di aver fatto per sbaglio log out. Cliccando sul link però si accederà alla trappola. Molto spesso infatti in questo modo si rischia di scaricare un virus o di condividere i propri dati personali con i truffatori.

Le conseguenze possono essere orribili, perché in questo modo potremmo vederci rubato il nostro account di Instagram. Il consiglio è quello di non interagire in questi casi. Non bisogna infatti cliccare sul link né inserire informazioni personali. Chi non vuole più essere scocciato può inoltre bloccare il numero che ha inviato l’SMS. Il consiglio è però anche quello di segnalare questa truffa alle autorità competenti.

Consigliati per te