Attenzione alla chiusura settimanale perché potrebbe mettere in seria difficoltà il titolo Mutuionline

L’attuale situazione di Mutuionline è molto delicata. Circa due mesi fa, infatti, avevamo messo in guardia dalla tenuta del fortissimo supporto in area 42,9 euro (I obiettivo di prezzo). Niente, però, era accaduto se non una lunga oscillazione intorno al livello di prezzo indicato. Tuttavia, la situazione sta cambiando e bisogna fare attenzione alla chiusura settimanale, potrebbe mettere in seria difficoltà il titolo Mutuionline.

Come si vede dal grafico, infatti, non solo potrebbe essere rotto il forte supporto in area 42,0 euro, ma potrebbe anche essere violato al ribasso quello in area 38,90 euro. Quest’ultimo livello è particolarmente importante in quanto negli ultimi 8 mesi ha sempre frenato i tentativi di discesa del titolo.

I possibili scenari, quindi, sono i seguenti.

Rottura del supporto e proseguimento del ribasso fino al II obiettivo di prezzo in area 32,35 euro. La massima estensione, poi, passa per area 21,60 euro.

Tenuta del supporto e immediato recupero dell’ex supporto in area 42,90 euro. In questo caso le quotazioni di Mutionline potrebbero immediatamente ripartire per nuovi massimi storici in area 60 euro. Ovviamente gli obiettivi rialzisti si potranno calcolare con maggiore precisione solo dopo che l’inversione è stata confermata.

Il terzo e ultimo scenario è anche quello peggiore dal punto di vista degli investitori. Esso prevede la tenuta non solo del supporto in area 38,90 euro, ma anche quella della resistenza in area 42,90 euro. In questo caso potrebbe partire una lunga fase laterale con continui falsi segnali che potrebbero pesare pesantemente sul conto capitale.

Secondo i multipli di mercato allo stato attuale le azioni Mutuionline sono leggermente sopravvalutate qualunque sia l’indicatore utilizzato. Secondo gli analisti che coprono il titolo il giudizio è comprare con un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione del 25%

Attenzione alla chiusura settimanale perché potrebbe mettere in seria difficoltà il titolo Mutuionline: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Mutuionline (MIL:MOL) ha chiuso la seduta del 26 gennaio a quota 40,85 euro in rialzo del 2,13% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

mutuionline

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te