Attenzione al 730 precompilato perché alcune spese pagate in contanti si possono inserire ma molti non lo sanno e perdono la detrazione 

Continuano i dubbi sulla dichiarazione precompilata del 2021 che racchiude redditi e spese dell’anno 2020. Il 2020 un anno di cambiamenti con conseguenze che si ripercuotono sui contribuenti. Infatti, non mancano i dubbi sul pagamento delle spese che non si possono detrarre se effettuate in contanti. Ma attenzione al 730 precompilato perché alcune spese pagate in contanti si possono inserire ma molti non lo sanno e perdono la detrazione. Infatti, un Lettore chiede agli Esperti di ProiezionidiBorsa se le spese sanitarie pagate in contanti sono inserite nel 730 precompilato dell’anno 2021. Rispondiamo a questa domanda secondo le istruzioni pubblicate dall’Agenzia delle Entrate

Attenzione al 730 precompilato perché alcune spese pagate in contanti si possono inserire ma molti non lo sanno e perdono la detrazione

Come è ormai noto, dal primo gennaio 2020 le spese che permettono di fruire della detrazione del 19% comprese le spese sanitarie, devono essere pagate con mezzi tracciabili. Per pagamenti con mezzi tracciabili si intendono le spese pagate con bancomat, carta di credito, bonifico bancario o altro sistema diverso dal contante.

Le spese di acquisto di medicinali e dispositivi medici possono essere effettuate in contanti.

Quali spese l’Agenzia delle Entrate inserisce nella dichiarazione dei redditi?

Le spese inserite nella dichiarazione dei redditi precompilata (730 e Redditi PF) sono quelle che si possono detrarre. Quindi, si deduce che sono inserite quelle effettuate con pagamenti tracciabili. Inoltre, nel modello precompilato confluiranno anche le spese pagate in contanti per l’acquisto di dispositivi medici, acquisto farmaci e prestazioni sanitarie rese da strutture del SSN o convenzionato con esso.

A precisare tale aspetto l’Agenzia delle Entrate in risposta ad un interpello, come riportato in un nostro precedente articolo: cosa succede a chi paga le spese sanitarie in contanti? 

In effetti, le spese nel 730 precompilato sono tutte inserite in automatico solo se spetta la detrazione, anche quelle che sono pagate in contanti.

Però, ci sono alcune spese che non sono inserite perché non rientrano nel circuito e bisogna inserirle manualmente. Per tutte le informazioni, consigliamo di consultare la nostra guida: È incredibile quante persone non inseriscono queste spese mediche nel 730/2021 perché non sono automatiche e non sanno che si possono detrarre

Consigliati per te