Attenzione a questo pericoloso messaggio su Facebook che stanno visualizzando in molti

Ormai anche i social network sono diventati dei luoghi abbastanza pericolosi. E quindi anche qui bisogna fare molta attenzione. Attenzione a chi si parla, a chi fa vedere la propria vita privata. E ora, anche attenzione a questo pericoloso messaggio su Facebook che stanno visualizzando in molti. Stiamo parlando di una truffa ben architettata e che se non si è attenti, ci si può finire intrappolati in pochi minuti. Soprattutto perché fa riferimento a fatti realmente accaduti, usa nomi di aziende vere, le recensioni sono tutte positive e il prezzo d’acquisto è bassissimo. Motivi quindi per non acquistare il prodotto? Nessuno.

Attenzione a questo pericoloso messaggio su Facebook che stanno visualizzando in molti

Entriamo ora nel vivo della truffa. Su Facebook, e chi ci naviga dentro lo sa bene, esistono moltissime pubblicità sparse. Spesso sono in linea con i nostri interessi, altre volte no. E questa truffa appare proprio come una pubblicità, un messaggio sponsorizzato sulla nostra home.

La truffa in questione è quella di “Monsieur Cuisine” della Lidl, scelta economica al famoso Bimby di Vorwerk. Ora, forse non tutti ricorderanno che anni fa c’è stata una battaglia legale tra Vorwerk e Lidl Spagna perché l’azienda tedesca riteneva che il robot da cucina economico, prodotto da Silvercrest e venduto negli store di Lidl, infrangesse alcuni brevetti europei del vero robot da cucina, risalenti al 2008. La battaglia legale è stata poi vinta da Vorwerk.

E la storia qui torna. Infatti online spuntano le pubblicità di questo prodotto che viene venduto a 1,99 euro, un prezzo stracciato, “a causa di una disputa legale persa”. Quindi la motivazione riguarda un fatto realmente accaduto, ma non è assolutamente vero che vendono questo prodotto a così poco prezzo.

Cosa accade se si clicca

Invogliati dai commenti positivi, si potrebbe quindi cliccare e procedere magari con l’acquisto. Una volta che si clicca sopra, si aprirà un finto sito della Lidl dove sarà possibile acquistare questo prodotto a 1,99 euro. In che modo? Ovviamente inserendo i propri dati bancari, come si fa con un normale acquisto online. Una volta completato l’ordine, i truffatori avranno tutte le nostre informazioni personali e anche i codici della nostra banca.

E aggiungiamo che il prodotto di Silvercrest, che si trova nei negozi Lidl, si chiama “Monsieur Cuisine”, quello invece che vediamo nella pubblicità su Facebook si chiama “Monsieur Cousine”. E possiamo facilmente notare come siano scritti in modo diverso, ma sul momento nessuno ci pone attenzione.

Approfondimento

Pochi sanno che per avere una torta morbida è questa la farina giusta da usare

Consigliati per te