Attenzione a questi pericolosi segnali in una relazione di coppia

Il vero segreto della felicità è uno ed uno soltanto: l’amore.
Le più belle canzoni, poesie e dediche parlano d’amore e di un cuore che batte. Questo sentimento riesce a far muovere le montagne e porta gli innamorati a cercarsi in ogni tempo e in ogni luogo.
Purtroppo, dietro a questa favola si possono nascondere delle insidie. Avere una relazione con qualcuno non è certamente facile ed è necessario scendere a compromessi anche quando non si vorrebbe. Capita di non essere d’accordo su certi argomenti, ma del resto l’amore non è bello se non è litigarello cita un famoso proverbio.
Se è normale litigare ogni tanto, non lo è anche litigare con una certa frequenza.

Oltre ai semplici disguidi, ci sono delle situazioni che ci fanno chiaramente capire che qualcosa non va.

Attenzione a questi pericolosi segnali in una relazione di coppia

Un primo segnale è sicuramente la gelosia estrema. Non c’è niente di male ad essere gelosi del proprio compagno o della propria compagna, fino a quando non si sconfina nell’esagerazione. Quante volte si è sentito dire “tu sei mia/mio”… ci dispiace rivelare che non sempre si tratta di una frase d’amore. L’idea dell’amore si confonde spesso con quella del possesso, così si finisce per pensare erroneamente di avere il diritto di proprietà su una persona.

Un secondo segnale, che altro non è che la conseguenza del primo, è il controllo ossessivo.

Anche in questo caso, dall’amore all’ossessione il passo è breve. Se il nostro partner pretende di controllare il cellulare, di non lasciarci uscire da sole/i, di non indossare certi abiti… non siamo sulla via giusta.

Giocare col fuoco

Gelosia e ossessione vanno a braccetto e da una semplice richiesta di controllo dei messaggi sul nostro telefono, si rischia molto di più. Quante storie si sentono di (soprattutto) donne i cui ex compagni le seguono ovunque perché non si rassegnano alla fine della loro storia.

I segnali di una relazione malsana sono molto più evidenti di quanto non si ammetta a se stessi. È importante aprire gli occhi, rendersene conto e porsi delle domande prima che la situazione sfugga di mano. Per cui, attenzione a questi pericolosi segnali in una relazione di coppia perché a giocare col fuoco si finisce per bruciarsi.

Consigliati per te