Attenzione a questi errori nell’utilizzo della friggitrice ad aria perché rovinano i cibi e non la fanno funzionare bene

Questo metodo di cottura dei cibi è sempre più utilizzato a partire dallo scorso anno. Il risultato è molto simile a quello ottenuto in forno e anche il fritto sembrerebbe uscirne croccante e asciutto. Le ricette da preparare nella friggitrice ad aria sono tantissime. Dentro, infatti, è possibile cuocere zucchine, patate, carne e pesce.

Esistono modelli a cassetto o a fornetto, da scegliere in base alle proprie esigenze.

Molto più complicata la cottura di cibi che hanno bisogno di una precedente bollitura, come pasta, riso, cereali e bolliti vari. Eppure, possiamo usarla in tantissimi modi incredibili, a patto di evitare alcune sviste molto comuni.

Si tratta di errori che possono comprometterne il funzionamento, non solo rovinando il risultato finale, ma anche determinando inutili sprechi.

Vediamo, quindi, di quali errori si tratta e perché sarebbe importante evitarli.

Qualche utile suggerimento e alcuni tra gli sbagli più frequenti

Innanzitutto, possiamo usarla per cucinare una carne senza fumo oppure odori. Possibile, poi, anche cucinarci contorni, come le patate e un secondo piatto contemporaneamente, risparmiando sulla bolletta.

Tuttavia, è bene prestare attenzione a questi errori nell’utilizzo della friggitrice ad aria perché rovinano i cibi e non la fanno funzionare bene

Il primo errore deriva già dall’acquisto, perché è sbagliato scegliere la friggitrice solo in base al prezzo e preferire modelli economici. La capacità, controlli smart e facilità di pulizia sono elementi da valutare attentamente.

Poi, è sbagliato pensare di poter adattare delle ricette per cui sono necessari altri elettrodomestici o metodi di cottura. Così come rappresenterebbe un errore non capovolgere gli alimenti almeno una volta, preferibilmente a metà cottura.

Anche inserire troppi cibi nel cestello può compromettere il funzionamento. Meglio seguire alcune importanti istruzioni, se dobbiamo cuocere più alimenti nella friggitrice ad aria.

E se prestiamo attenzione a questi errori nell’utilizzo della friggitrice potremmo notevolmente migliorarne il funzionamento e le prestazioni.

Qualcuno riterrebbe preferibile cuocere le verdure congelate nella friggitrice ad aria, rispetto a quelle a temperatura ambiente. Queste ultime potrebbero bruciare prima che diventino cotte all’interno.

Le spezie potrebbero venire aspirate dal flusso d’aria, con il risultato di un cibo poco condito. Meglio umidificare i cibi con l’olio prima di condirli e speziarli.

Meglio usare l’olio con un dosatore spray e preferire quello di arachidi, di avocado, di sesamo o di girasole.

Una risposta a 3 dubbi molto frequenti

  • Si possono usare teglie? Avendo un funzionamento simile al forno, queste andrebbero altrettanto bene;
  • cosa fare al primo utilizzo? Meglio eseguire la pulizia seguendo le istruzioni in confezione;
  • come rimuovere gli odori sgradevoli? Una soluzione d’acqua e aceto sembrerebbe un buon rimedio naturale.
(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te