Attenzione a questa truffa messa in atto sfruttando i barboncini toy

I malintenzionati per fare i propri interessi non guardano in faccia a nessuno. Tutte le occasioni sono buone per raggirare il malcapitato di turno con l’intento di fare soldi. Attenzione a questa truffa messa in atto sfruttando i barboncini toy. Infatti, una falsa vendita di questi simpatici animali sta fruttando guadagni considerevoli.

Questi amici a 4 zampe vanno molto di moda e sono particolarmente ambiti in questo periodo. L’Unione nazionale dei consumatori ha lanciato l’allarme truffa a seguito delle molteplici segnalazioni giunte presso la sede dell’associazione.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Come funziona la truffa

I malintenzionati hanno pubblicato sui siti di vendita online annunci di vendita di cuccioli di barboncino. Il prezzo per ottenere l’amico a 4 zampe è straordinario. Il cittadino leggendo dell’offerta a prezzi scontati ha interesse ad acquistare e inizia a percorrere la strada che porta dritta alla truffa. Il malcapitato contatta il numero WhatsApp indicato.

Un barboncino a tutti i costi

Ecco che scatta la truffa. I cybercriminali fanno leva sullo stato emotivo dell’utente desideroso di avere l’animale a tutti i costi. Perciò, il consumatore, per non perdere l’occasione d’oro a prezzo stracciato, si affretta ad acquistare senza preoccuparsi di verificare l’originalità della vendita.

Il prezzo più basso si aggira intorno ai 1.500 euro rispetto ad un prezzo di mercato pari al doppio. Il truffatore, a questo punto, chiede di versare un anticipo su una carta ricaricabile. A questo punto, il consumatore effettua il pagamento e dopo poco il venditore sparisce e del barboncino toy non si hanno più notizie. Purtroppo, nel periodo natalizio molte persone hanno effettuato pagamenti anticipati e sono caduti nella trappola.

Prima di acquistare fare i dovuti controlli

Chi in questi giorni ha intenzione di regalare un barboncino toy per la Befana deve tenere gli occhi ben aperti. Per evitare di cadere vittima di questo raggiro bisogna valutare attentamente alcune cose. In primis  il prezzo troppo conveniente deve far suonare il campanello d’allarme.

Prima di procedere al pagamento consultare l’affidabilità del venditore leggendo le recensioni. Perciò attenzione a questa truffa messa in atto sfruttando i barboncini toy.

Inoltre, è bene ricordare, la cosa migliore sarebbe andare in uno dei tanti canili per salvare e accudire un meraviglioso amico a quattro zampe. Forse meno alla moda e meno di razza, ma sicuramente altrettanto affettuoso. E praticamente a costo zero.

Consigliati per te