Attenzione a questa insospettabile pianta che abbiamo in giardino perché potrebbe essere pericolosa per la salute del nostro cane

La rubrica sul giardinaggio di ProiezionidiBorsa continua a suggerire nomi di piante da coltivare per avere giardini splendidi. Ma in questo articolo ci occuperemo di una pianta in particolare, che quasi tutti abbiamo in giardino e non è il solito articolo su come rendere le nostre piante floride e rigogliose.

Ci sono piante, infatti, tossiche soprattutto per i nostri animali domestici e una di queste si trova spesso in casa o nei parchi. E spesso, purtroppo, siamo ignari del fatto che al nostro amico a quattro zampe può far abbastanza male.

Attenzione a questa insospettabile pianta che abbiamo in giardino perché potrebbe essere pericolosa per la salute del nostro cane

La pianta di cui parleremo oggi è la Poacee, meglio conosciuta come Graminacee. Questa pianta effettivamente irrita non solo gli animali ma anche le persone e le reazioni del nostro corpo causate dall’inalazione dei pollini sono quelle simili al raffreddore.

Se il nostro cane, invece, è di per sé un soggetto allergico, è probabile che sia allergico anche alle graminacee. Per allergia del cane si intende la dermatite atopica e l’allergia alimentare. I sintomi che solitamente si sviluppano sono degli eritemi sulla pancia e purtroppo le graminacee “colpiscono” l’animale non solo con lo sfregamento ma anche per via aerea. Basta solo l’inalazione dei pollini per provocare una reazione e questo è l’esatto periodo in cui si possono sviluppare questi tipi di allergie.

Dunque, se notiamo che il nostro cane si gratta, si lecca o si mordicchia spesso può essere che si tratti di allergia. Il team di ProiezionidiBorsa consiglia ai Lettori di portare il cane dal proprio veterinario di fiducia per confermare o meno questa ipotesi. Quindi facciamo attenzione a questa insospettabile pianta che abbiamo in giardino perché potrebbe essere pericolosa per la salute del nostro cane.

Approfondimento

Addio per sempre agli afidi e ai parassiti sulle nostre orchidee grazie a questi rimedi naturali per mantenerle sempre rigogliose e floride.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te