Attenzione a questa inaspettata azione giornaliera che tutti facciamo ma che ci impedisce di perdere peso anche se siamo a dieta

L’estate si avvicina e come ogni anno tutti vogliamo  arrivare in spiaggia nella nostra versione migliore.
Ci siamo ormai lasciati la Pasqua alle spalle, ma non i chili di troppo accumulati in queste giornate. Tuttavia molti in previsione della bella stagione ed anche per sentirsi meglio ed in salute hanno intrapreso regimi alimentari dietetici.

Fin qui nulla di strano, se non fosse per questa azione che compiamo quotidianamente e che, anche se nessuno se l’aspetta, ci fa accumulare calorie di troppo.

Stiamo parlando dell’assunzione di caffè. A chi non piace il caffè?
Si inizia a consumarlo dalla mattina appena svegli, poi ad una pausa caffè, subito dopo pranzo. Quale scusa migliore di un caffè per vedersi con un amico, o una collega? Insomma ogni scusa è buona per consumare una tazzina di caffè.

Arriviamo così a fine giornata che abbiamo consumato all’incirca più di 5 caffè. Quest’abitudine impatta negativamente anche sulla nostra salute, infatti come in tutte le cose gli abusi non vanno mai bene.

Alcuni studi infatti evidenziano come il consumo eccessivo di caffè procuri stanchezza cronica.
Inoltre un eccesso di caffè è controindicato soprattutto per chi è incline ai seguenti sintomi: colon irritabile, bruciore di stomaco, stati di ansia ed insonnia se si è particolarmente stressati. Il caffè infatti influisce negativamente sugli ormoni aumentando la produzione di cortisolo, il così detto ormone dello stress. Questo ormone impedirà la perdita di grasso corporeo, anzi al contrario un eccesso di cortisolo provocherà un peggioramento della forma fisica.

Quindi attenzione a quest’inaspettata azione giornaliera che tutti facciamo ma che ci impedisce di perdere peso anche se siamo a dieta

L’abuso di caffè

Il consumo di caffè dunque come abbiamo potuto notare già di per se influisce negativamente sulla perdita di grasso. Ancora peggio se poi tutti questi caffè prevedono l’aggiunta di zucchero.
Eh già, un aspetto su cui pochi riflettono, ma che in un regime dietetico influisce negativamente. Zuccherare ogni tazzina di caffè causerà, insieme all’assunzione di altri alimenti, un eccesso di calorie e andrà quindi inaspettatamente ad impedirci di perdere peso.

Le varianti e le calorie

Ma attenzione perché ad aumentare le calorie del caffè, che consumato assoluto senza zucchero non ha calorie, sono anche le sue varianti.

Cappuccini, caffè latte, mocaccini, sono tutte preparazioni che prevedono un apporto calorico non indifferente e se consumate in quantità doppie o triple durante la giornata ci impediranno di perdere peso. Andremo infatti a fare un surplus calorico senza rendercene conto e il nostro peso rimarrà pressoché invariato, anzi, in alcuni casi addirittura potrà aumentare.

Dunque attenzione a quest’inaspettata azione giornaliera che tutti facciamo ma che ci impedisce di perdere peso anche se siamo a dieta. Se è stato utile è possibile leggere anche altri articoli che trattano di salute cliccando qui.

Consigliati per te