Attenzione a non sottovalutare le feci se si presentano in questo modo perché potrebbe dipendere da una pericolosa causa

Tutto quello che è correlato alle nostre feci è uno dei più importanti indici del nostro stato di salute. La regolarità di quanto andiamo in bagno, la consistenza e il colore delle feci sono solo alcune delle cose a cui fare attenzione.

Molto importante è seguire una dieta ricca di fibre che aiuterà il benessere dell’intestino. I biologi nutrizionisti hanno ampi ventagli di soluzioni da proporci, così da plasmare per ognuno una dieta perfetta e salutare. Per quanto sia poco piacevole è davvero saggio osservare la forma delle proprie feci. Spesso l’aspetto può celare cose non preoccupanti ma anche cause spiacevoli. Gli esempi sarebbero troppi, parliamo, per questo motivo, solo di uno di questi. Le feci sottili come matite, dette nastriformi, potrebbero nascondere, nel peggiore dei casi, la presenza di qualcosa che ostruisce il loro passaggio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Allo stesso modo, il colore degli escrementi, non è assolutamente un elemento da prendere sottogamba. Una colorazione troppo chiara, che si ripresenta costantemente, potrebbe essere un campanello dall’allarme proveniente dal nostro fegato o dal pancreas.

D’altro canto, una colorazione troppo scura o che presenta macchie o pallini neri potrebbe avere diverse interpretazioni. Attenzione a non sottovalutare le feci se si presentano in questo modo perché potrebbe dipendere da una pericolosa causa. È un ottimo consiglio quello di rendere partecipe il nostro medico di famiglia dei nostri dubbi intestinali così da intervenire, se necessario, nel più breve tempo possibile.

Attenzione a non sottovalutare le feci se si presentano in questo modo perché potrebbe dipendere da una pericolosa causa

Approfondendo proprio quest’ultimo tipo di colorazione, fatta di macchiette scure simil pallini, possiamo, in parte, tranquillizzare chi si ritrova in questa situazione. Se questi episodi sono sporadici molto probabilmente siamo in presenza di alimenti mal digeriti, per lo più fibre.

Potrebbe destare preoccupazione se queste macchie diventano una presenza costanze nelle nostre defecazioni. Si mostra in questo modo, mischiato alle feci, il sangue digerito, detto melena. Quasi nella totalità dei casi, il sanguinamento proviene dalla parte alta dell’apparato digerente, che causa a sua volta vomito. I motivi di tutto ciò possono essere molteplici: ulcere, varici o nel peggiore dei casi, neoplasie.

Come anticipato, in presenza costante di queste caratteristiche, è fondamentale chiamare subito il medico di base. Lui ci aiuterà a capirne le cause attraverso esami ematochimici ed esplorazione rettale.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te