Attenzione a cosa è meglio controllare della nostra salute prima di andare in vacanza

È tempo di vacanze, di sole, di mare e di spiagge. Tutto perfetto. Perché, però, non essere ancora più tranquilli e goderci le vacanze in totale relax? Così come facciamo per le auto, è bene fare attenzione a cosa è meglio controllare della nostra salute prima di andare in vacanza.

Un check up di routine

A patto che le nostre condizioni di salute ci permettano di andare in vacanza, basterà un semplice check up di routine per goderci le nostre ferie in tutta tranquillità. Per prima cosa, prima di partire, sarebbe opportuno fare una visita dal medico di base. Sarà lui a consigliarci su tutto quello che andrebbe fatto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

In condizioni normali, basteranno dei semplici esami di laboratorio, come urina e feci, per monitorare la funzionalità del fegato, dei reni e del metabolismo in generale. È consigliabile anche un controllo di glicemia, colesterolo e trigliceridi, in virtù del fatto che in vacanza si tende ad esagerare con cibo e bevande alcoliche e zuccherate. Il controllo della pressione è fondamentale, visto le alte temperature che si affronteranno, soprattutto quando si va in spiaggia.

Utilissimi sono anche un controllo della vista e soprattutto dei denti: non c’è niente di peggiore di ritrovarsi con un mal di denti, ma senza dentista. Sopra i 50 anni sarebbe consigliabile anche fare un elettrocardiogramma ed un test da sforzo.

Attenzione a cosa è meglio controllare della nostra salute prima di andare in vacanza

Dopo avere fatto un check up di base competo, è bene informarsi sulla località dove andremo. Per andare in alcuni Paesi, infatti, c’è bisogno di effettuare delle vaccinazioni per impedire di contrarre malattie.

Prepariamo, inoltre, un kit con tutti i farmaci che prendiamo e di quelli di cui potremmo aver bisogno, soprattutto se abbiamo bambini. La miglior prevenzione in assoluto resta comunque il buon senso. Buone vacanze!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te