Attenti a Piazza Affari perché è in prossimità di un livello cruciale che può determinare l’andamento della prossima settimana 

Ieri c’è stata una ennesima seduta illusoria in Piazza Affari. L’indice Ftse Mib (INDEX:FSEMIB), dopo una partenza brutta e un immediato recupero, a metà giornata sembrava proiettato verso una seduta importante. Invece, al termine della giornata ha terminato con un calo dello 0,1%, dopo essere stato in rialzo di quasi un punto percentuale. Oggi occorre stare attenti a Piazza Affari perché è in prossimità di un livello cruciale che può determinare l’andamento della prossima settimana.

Gli investitori in Borsa a Milano come al luna park

Ieri è stata una ennesima seduta da montagne russe, secondo la definizione usata nell’ultimo articolo scritto su queste colonne. Le discese ardite, poi le risalite, e ancora nuove discese. E così via, come a un luna park. Solo che ogni seduta il baricentro dei prezzi è sempre più in basso.

Prova il Trading iBroker in TradingView con una Demo Gratuita e dati in tempo reale.
Attivabile subito.

PROVALA ORA!

Ieri l’indice delle blue chip ha chiuso a 18.906 punti. Venerdì aveva chiuso a 19.500 punti circa. Venerdì 11 settembre aveva chiuso a 19.800 punti. Ogni seduta che passa, i minimi si spingono sempre più in basso e i massimi fanno altrettanto.

E’ accaduto anche alla seduta di ieri. Nonostante il recupero, il massimo è stato fatto a 19.100 punti, 130 punti meno della seduta precedente. Il minimo è stato toccato a 18.620 punti. Per trovare un valore inferiore, occorre andare alla seduta del 15 giugno.

Attenti a Piazza Affari perché è in prossimità di un livello cruciale che può determinare l’andamento della prossima settimana

Per la seduta di oggi non c’è da stare molto allegri. Non solo è l’ultima giornata di settimana, e quindi la seduta non ideale per comprare, ma l’andamento di ieri non incoraggia ottimismo. Ma, non bisogna mai perdere la speranza.

Siamo arrivati a un punto cruciale per l’indice delle blue chip. Siamo vicinissimi all’area di supporto di 18.300 punti. Da qui sono partiti i rimbalzi di metà giugno e qui si sono scontrati i prezzi in rialzo a fine aprile.

Questa è un area che può determinare un rimbalzo o una nuova accelerazione ribassista. Oggi, se i prezzi scendessero sotto 18.600 punti, potrebbero andare a testare questo livello. Al contrario, se salissero sopra 19.100 potrebbe aiutare i prezzi a una risalita nella prossima settimana.

Approfondimento

Per conoscere l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa, clicca qui.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.