Le 5 domande da fare alla tua banca
Noi di Fisher non lasciamo mai soli i nostri clienti. Se hai 350K, scopri di più su come operiamo in questa guida.
Scopri di più >>

Atlantia da acquistare in ottica di lungo periodo?

Atlantia (ATL.IT) ha chiuso la seduta del 10 gennaio a  19,445€ in rialzo dello 0,21%.

L’inizio del 2019 è stato tutto al rialzo per il titolo che dall’apertura del 2 gennaio ha guadagnato poco più dell’8%. Delle vicende legate al ponte di Genova abbiamo parlato più volte in passato (Atlantia: il 2019 sarà di continuazione ribassista?).  La notizia che ha fatto scattare al rialzo il titolo è quella dell’acquisizione della maggioranza della società che gestisce l’aeroporto inglese di Gatwick. Questa notizia è stata annunciata il 26 dicembre e da quel momento Atlantia ha accelerato al rialzo.

Questa acquisizione potrebbe avere un forte impatto positivo sul titolo. Come riportato da MilanoFinanza, secondo gli analisti di Fidentiis, infatti, l’acquisizione è stata effettuata a sconto rispetto al reale valore.

Il prezzo pagato implica una valutazione del 100% dell’aeroporto londinese pari a 5,8 miliardi di sterline.

Incluso il debito netto che a fine settembre scorso era di 2,5 miliardi di sterline, il valore di Gatwick dovrebbe essere di circa 8,3 miliardi di sterline, ovvero un rapporto di 12,8 volte l’ev/ebitd

Sempre secondo Fidentiis, applicando lo stesso multipli agli Aeroporti di Roma si otterrebbe una valutazione di di 6,7 miliardi di euro, ben al di sotto della loro valutazione di 3,7 miliardi di euro.

Tutto queste ottime notizie, però, sono mitigate dalla battaglia legale in corso di Atlantia contro il governo italiano che vorrebbe toglierle le concessioni autostradali. Questo incertezza si traduce in un giudizio medio HOLD e un prezzo obiettivo medio pari a 22,8€.

Analisi tecnica e previsioni sul titolo Atlantia

E’ da agosto che su Atlantia andiamo scrivendo quanto segue

Dopo il crollo del 14 agosto, le quotazioni hanno raggiunto in un sol colpo il II° obiettivo di prezzo (ndr 17,285€), ma non sono riuscite a rompere il supporto in modo definitivo, i.e. in chiusura giornaliera. Le quotazioni, infatti, si stanno muovendo nell’intervallo 17,285€ – 18,941€. Solo la rottura di uno di questi livelli potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

Con la rottura di area 18,941€ ha preso piede la proiezione rialzista i cui obiettivi sono indicati in figura dalla linea tratteggiata. Il prossimo obiettivo, quindi, si trova in area 19,75€ e a seguire in area 20,94€. Chiaramente un ritorno, in chiusura di giornata, sotto area 18,941€ sarebbe molto negativo.

L’aspetto importante da notare, però, è il seguente. Una chiusura mensile superiore a 18,628€ determinerebbe una svolta rialzista di lungo periodo.

Atlantia: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Atlantia: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Atlantia da acquistare in ottica di lungo periodo? ultima modifica: 2019-01-11T07:50:29+02:00 da Redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.