Arrivare alle porte del Paradiso con la ricetta della crostata di ricotta e cioccolata

In questi giorni abbiamo tanto scritto e tanto parlato dei sistemi naturali per smaltire grassi e tossine accumulati nelle abbuffate festive. Abbiamo effettivamente dato ai nostri Lettori tante indicazioni su tisane, decotti, minestre e frullati in grado di farci perdere qualche chiletto. Però, abbiamo anche sottolineato come non si debba rinunciare di colpo a tutto. A partire da qualche piccola tentazione data dai dolci. Per questo, oggi spieghiamo come arrivare alle porte del Paradiso con la ricetta della crostata di ricotta e cioccolata. Tanto semplice, quanto incredibilmente gustosa, senza poi andare eccessivamente a incidere sulla bilancia.

Gli ingredienti di questa eccellente torta

Ecco come arrivare alle porte del Paradiso con la ricetta della crostata di ricotta e cioccolata, con questi ingredienti:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina
  • 320 grammi di farina 0 0;
  • 100 grammi di burro;
  • due uova;
  • 100 grammi di zucchero;
  • mezzo cucchiaio di lievito per dolci;
  • una bustina di vanillina.

Per la crema della ricotta: 

  • 400 grammi di ricotta;
  • 100 grammi di zucchero;
  • un uovo;
  • una barretta di cioccolato fondente.

La preparazione della nostra crostata

Iniziamo a preparare la nostra crostata, creando la pasta frolla:

  • prendiamo una terrina inseriamo la farina, lo zucchero, le uova, il lievito, la vanillina e il burro spezzettato. Lavoriamo energicamente l’impasto fino alla formazione della classica palla vellutata, che faremo riposare in frigorifero, coperta dalla pellicola, per una mezz’oretta;
  • prepariamo nel frattempo la crema di ricotta, inserendo quest’ultima in una ciotola, assieme all’uovo e allo zucchero. Una volta amalgamati, aggiungiamo il cioccolato, che avremmo ridotto a scagliette piccoline. Mescoliamo ancora il tutto per bene;
  • stendiamo la pasta frolla sul piano di lavoro infarinato, tenendone, come al solito una parte per la guarnizione finale;
  • imburriamo lo stampo classico da crostate, foderiamolo con la frolla e versiamo all’interno la crema di ricotta e cioccolato, che andremo a livellare. Utilizziamo a questo punto la frolla rimasta e formiamo le tipiche scanalature della crostata;
  • inforniamo a 180 ° per circa 35/40 minuti.

Proponiamo la lettura di approfondimento di un’altra ricetta particolarmente sfiziosa da preparare e alle colazioni e le merende di casa.

Approfondimento

Come farsi stregare dai profumi della Provenza e preparare un fantastico bouche de Noel

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te