Arredare con i pallet. Tre idee per il riciclo creativo!

Arredare casa spendendo poco e in maniera creativa, implica avere tanta fantasia e pazienza. Il riciclo creativo non è sempre facile e il risultato che otterrete non è sempre quello che vi aspettavate. Per questo motivo, in questo articolo vi darò tre idee per arredare con i pallet!

Arredare con i pallet: dove prendere il materiale

Per arredare con i pallet, avete diverse opzioni. Potete comprare nei negozi di fai-da-te dei pallet EPAL nuovi di zecca. Oppure potete chiedere al supermercato sotto casa se gliene avanza qualcuno. Non sempre saranno disponibili a cederli, anche perchè il loro costo non è indifferente. Tuttavia, potreste essere fortunati. Io consiglio sempre il riciclo di materiale già utilizzato, anche se significa fare la questua per negozi e supermercati.

Una volta trovati i vostri pallet, armatevi di carta vetrata e impregnante. Levigate bene la superficie e state attenti ai possibili danni che un pallet usato potrebbe avere. L’impregnante vi servirà in caso vogliate mettere i vostri pallet all’aperto. Tuttavia, consiglio di passare comunque una mano di vernice impregnante anche nel caso in cui decideste di metterli al chiuso. Aumenterà la loro resistenza a qualsiasi cosa, acqua, bambini, animali, e male non gli farà.

Fate attenzione a prendere pallet marchiati con il simbolo EPAL EUR. Sono i migliori e i più versatili.

Un classico senza tempo: il divano di pallet

La prima idea per arredare con i pallet, è un divano. Semplicissimo da costruire, basta impilare due o tre pallet uno sopra l’altro e avvitarli ad un pallet che farà da schienale. Aggiungete i cuscini e il gioco è fatto. Ottimo per il giardino, balconi spaziosi, ma anche per arredare la vostra camera da letto.

Arredare con i pallet: il balcone

Questo suggerimento è ancora più semplice. Vi basterà avere un trapano avvitatore e un paio di stop per il muro. Una volta levigato e cosparso di impregnante il vostro pallet, appendetelo al muro sul vostro balcone. Se deciderete di appenderlo dalla parte delle zampe, avrete un perfetto supporto dove avvitare barattoli di latta riciclati pieni di piante grasse. Se invece deciderete di appenderlo con le zampe rivolte verso di voi, prendete dei vasi rettangolari che possano stare comodi nello spazio tra la zampa e il pianale. Aggiungete basilico, salvia, prezzemolo, rosmarino, menta e origano e avrete realizzato un perfetto orto aromatico pensile! Una fila di luci a led e l’atmosfera sarà perfetta.

Arredare con i pallet: la bacheca

Non avete idea di dove mettere le bollette da pagare e i documenti importanti? Niente di più facile grazie al riciclo creativo! L’ultimo suggerimento per arredare con i pallet è quello di creare una bacheca con il vostro EPAL. Togliete le zampe facendo attenzione ai chiodi. Andranno segati con un flessibile e un disco da ferro, oppure potete schiacciarli con un martello per ripiegarli su loro stessi. Se sceglierete la seconda opzione, attenti a non farvi male durante il montaggio.

Appendete il solo pianale del pallet al muro e decorate a piacere con spago, puntine e colori.

Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.