Aprile 2021 mese di scadenze: esonero canone Rai, dichiarazione IVA e secondo acconto imposte, tutti gli appuntamenti 

Il mese di aprile 2021 ricco di scadenze fiscali e di adempimenti. I contribuenti devono aggiornare l’agenda del mese con le priorità e le date da non dimenticare. Aprile 2021 mese di scadenze: esonero canone Rai, dichiarazione IVA e secondo acconto imposte, tutti gli appuntamenti in base al calendario fiscale. Ricordiamo che l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione dei cittadini l’elenco mese per mese delle scadenze fiscali, per i contribuenti, partita IVA e società ed enti di varie tipologie.

Aprile 2021 mese di scadenze: esonero canone Rai, dichiarazione IVA e secondo acconto imposte, tutti gli appuntamenti

Il primo appuntamento è il 10 aprile con i contributi da versare per badanti e colf. La scadenza è dal 1 al 10 del mese. Il pagamento è a carico del datore di lavoro e riguarda la prima rata relativa al primo trimestre 2021. Il calcolo deve essere effettuato secondo le indicazione dell’INPS (circolare INPS del 25 gennaio 2021 n. 9).

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

16 aprile 2021: versamento contributi INPS, IRPEF e IVA

Il 16 di ogni mese ci sono adempimenti periodici a carico del datore di lavoro a cui non è possibile mancare. Infatti, se non si pagano i contributi, l’INPS non rilascia il DURC regolare.

Ecco l’elenco di tutte le scadenze del 16 aprile 2021:

  • versamento IRPEF per redditi di lavoro corrisposti nel mese di marzo 2021 per dipendenti e assimilati. Il codice di pagamento è 1001. Inoltre, bisogna effettuare anche il pagamento delle addizionali regionali e comunali  (codice 3802 – 3848).
  • versamento IRPEF per i redditi di lavoro autonomo corrisposti nel mese di marzo. Il codice di pagamento è 1040.

Sempre il 16 aprile bisogna pagare l’IVA mensile utilizzando il codice 6003.

Ricordiamo che i pagamenti devono essere effettuati tramite il modello F24. In caso di compensazioni, deve essere trasmesso attraverso il portale dell’Agenzia delle Entrate.

26 aprile 2021: Intrastat mensile e trimestrale

Sono obbligati a presentare gli elenchi riepilogativi coloro che effettuano operazioni di cessione o prestazioni di servizio con paesi UE.

La dichiarazione è mensile o trimestrale in base ai livelli di reddito. Per tutti i chiarimenti, consigliamo di consultare: Intra e limiti di fatturato

30 aprile 2021: secondo acconto e dichiarazione IVA

Entro il 30 aprile 2021 bisogna inviare telematicamente la dichiarazione IVA dell’anno 2020.

Il 30 aprile anche il termine ultimo per pagare le imposte dovute sulla dichiarazione dei redditi annuale del 2020. Si tratta del secondo acconto o unica rata delle imposte sui redditi.

Esonero canone RAI

Aprile 2021 mese di scadenze: esonero canone Rai, dichiarazione IVA e secondo acconto imposte, tutti gli appuntamenti da rispettare come sopra elencato. In riferimento all’esonero del canone Rai, il termine ultimo per  presentare domanda è il 30 aprile. Questa scadenza riguarda i contribuenti ultrasettantacinquenni che sono in possesso dei requisiti per poter fare domanda. Qui tutte le indicazione e il modulo da presentare: esonero canone Rai.

Consigliati per te