Apple crolla ma potrebbe essere il bottom!

Apple (AAPL) è in forte ribasso a Wall Street -9,88%  e si porta a  142,24 $.

Nel 2018 il titolo ha segnato il massimo annuale a 232,66 $ il 3 ottobre ed il minimo a 146,59 $ il 24 dicembre.

Le news

Il ceo di Apple Tim Cook ha pubblicato una lettera agli investitori annunciando di aspettarsi risultati finanziari al di sotto delle aspettative.

La discesa del titolo è in corso da mesi ed il ribasso odierno è solo un’accelerazione in un trend saldamente ribassista.  Dai massimi del 2018 la discesa è del 38,86%.

Il ribasso odierno è un indizio di fine ribasso o è l’inizio di un vero e proprio panic selling?

Cosa attendere dal titolo nei prossimi giorni/settimane?

Analisi grafica e previsioni  sul titolo

Studio delle tendenza attraverso il confronto di 3 time frame differenti

Legenda Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità. Sotto 2 tendenza ribassista.

Apple  Trend di lungo termine 12 mesi

1 232,61

2 182,55

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area  182,55 $  pur mantenendo la tendenza ribassista.

Apple Trend di breve medio termine 1/3 mesi

1221,04

2185,01

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 185,01 $  pur mantenendo la tendenza ribassista.

Apple Trend di breve  termine 1 mese

1172,60

2168,01

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 168,01 $  pur mantenendo la tendenza ribassista.

Conclusioni e Strategia operativa per il titolo Apple

Il trend di  medio e lungo termine è ribassista e preme al ribasso da mesi. Finchè non  ravviseremo inversione rialzista di breve e medio termine si presupporranno nuovi movimenti  in direzione 144/128 $.

Al momento si sconsiglia di accumulare sia posizioni rialziste che aprire trade al rialzo.

Le proiezioni per l’anno 2019 sono le seguenti:

area di massimo 167/191 $

area di minimo 110/96,01 $

Punto di inversione fino al 30 gennaio: chiusura mensile superiore ai  184,95 $

L’attenzione verrà posta a quello che accadrà nel primo trimestre. Infatti,  in questo lasso temporale  potrebbero ancora formarsi le condizioni per assistere alla formazione di uno swing rialzista di “caratura” annuale in area 144/128 $. Ed oggi abbiamo toccato proprio quest’area!

Approfondimento

STM

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.