Vuoi una pensione serena? Ricevi aggiornamenti periodici! Scopri di più >>

Apple, con la trimestrale odierna si gioca una partita importante

Apple ha chiuso la giornata di contrattazione del 30 aprile a 165,26 +1,81%.

Si proiettano i seguenti valori dal 1 gennaio fino al 30 dicembre 2018:

area di minimo   145/161

area di massimo   214/231

Cosa è successo da inizio anno?

Il titolo ha segnato un massimo a 183,50  il 13 marzo ed un minimo a 150,24 il 9 febbraio.

Quindi, nel mese di febbraio abbiamo centrato l’area di minimo proiettata per l’anno in corso.

Quali sono i valori da monitorare?

Trend di medio termine

170,10

153,61

Cosa significa?

Fase laterale in corso e  potrebbe essere possibile un ritorno in area 153,61 o 170,10. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità. Sotto 2 tendenza ribassista.

Nuovi rialzi di medio termine solo sopra 170,10 con obiettivo i massimi annuali proiettati.

Trend di breve termine

175,01

167,70

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 164,15 o 167,51. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità. Sotto 2 tendenza ribassista.

Nuovi rialzi di breve solo con chiusure giornaliere superiori ai 175,01..

Nei prossimi giorni Apple  si “gioca una partita importante” e potrebbe essere pronta a ripartire e trainare Wall Street verso nuovi massimi storici. o verso nuovi minimi annuali.

L’attenzione è posta su quello che accadrà e sulla tenuta o meno dell’area 153,61/164,15 e sul superamento o meno di 170,10/175,01.

Si procederà per step.

Apple, con la trimestrale odierna si gioca una partita importante ultima modifica: 2018-05-01T10:30:27+00:00 da redazione

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.