Anziché con zucca e patate ecco una vellutata cremosa e leggera con le zucchine e altri 2 ingredienti economici

Una vellutata calda e cremosa è il piatto ideale per sconfiggere il freddo delle giornate invernali. Facile da preparare, aiuta a far mangiare la verdura anche a chi non è abituato, cucinandola in un modo che la rende saporita e soddisfacente.

Tra le più buone c’è la classica vellutata invernale alla zucca, ma anche quella con lo zafferano è assolutamente da provare. Anche se è meno conosciuta, infatti, è un ottimo alleato della salute perché ricca di antiossidanti e vitamine.

Per preparare una vellutata leggera si può anche decidere di non usare le patate, come in questa con le zucchine e altri due soli ingredienti economici.

Anziché con zucca e patate ecco una vellutata cremosa e leggera con le zucchine e altri 2 ingredienti economici

Per gustarsi un piatto delicato, ma saporito, si può preparare una vellutata leggera anche senza patate e con soli 3 ingredienti principali. Per prepararne 5 o 6 porzioni saranno necessari:

  • 5 zucchine;
  • 2 porri;
  • 1 cipolla rossa grande;
  • 2 dadi vegetali;
  • olio e sale quanto basta.

Il procedimento è davvero semplice e alla portata di tutti. Sarà solo necessario avere una casseruola con i bordi alti, soprattutto se si vogliono preparare molte porzioni, e un mixer o un frullatore a immersione.

Come preparare la vellutata di zucchine, porri e cipolla

Per preparare la vellutata di zucchine, porri e cipolla, prima di tutto tagliarli a rondelle. Nella casseruola, soffriggere la cipolla con un filo d’olio. Poi, aggiungere i porri e le zucchine, versare ancora un po’ d’olio e aggiustare di sale.

Mescolare bene e far soffriggere per 3 o 4 minuti. Poi, aggiungere un litro e mezzo d’acqua e due dadi vegetali per ottenere il brodo.

Cuocere a fuoco medio basso per circa 20 minuti mescolando di tanto in tanto. Quindi, togliere dal fuoco e frullare tutto nel mixer o con l’aiuto di un frullatore a immersione. Aggiungere a piacere della sana fibra di avena solubile che, oltre a rendere la vellutata più densa, aiuterebbe a ridurre la glicemia nel sangue.

Servire, aggiungere un filo d’olio a crudo e dare una spolverata di parmigiano. Anziché con zucca e patate ecco una vellutata cremosa e leggera con le zucchine e altri 2 ingredienti economici.

Approfondimento

Invece dei soliti spaghetti aglio olio e peperoncino proviamo questo condimento alla contadina economico e pronto in un lampo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te