Anziché con il prosciutto, abbiniamo il melone così per l’estate

L’estate si sta sfogando sull’Italia con tutta la sua forza. Oltre all’emergenza idrica, siamo condizionati in molti modi nella nostra vita quotidiana. Come avremo, ovviamente, notato, anche l’alimentazione cambia considerevolmente. Diventa allora importanti per gli chef di prestigio ma anche per i semplici appassionati rivedere il menù.

L’ideale è fornire agli ospiti ricette che siano delicate, leggere e colorate. Meglio ancora se assemblate con fantasia. Lo scopo di alimentarsi diventa far fronte, come possibile, alla perdita di liquidi. La frutta e la verdura diventano allora protagonisti indiscussi.

Il melone è il re della frutta estiva. Condivide questo titolo con l’anguria. Di certo, però, la frequenza con cui lo mangiamo corrisponde quasi certamente a una banalità nel consumarlo. Il classico melone e prosciutto potrebbe risultare noioso. Così, anziché con il prosciutto, abbiniamo il melone tagliato a palline con lo yogurt, miele e la menta.

Un metodo elementare ma fantasioso

La preparazione è rapida e fantasiosa. Il risultato sarà apprezzatissimo, visto che tutti gli ingredienti sono noti per riuscire a mantenere il palato rinfrescato. Bastano appena 15 minuti per completarlo, anche se serviranno due o tre ore per mantenere la ricetta in frigorifero per servirla al meglio.

Per prima cosa occupiamoci della salsa. Iniziamo con 2 confezioni di yogurt fresco intero. Lo versiamo in una ciotola e ci aggiungiamo 2 cucchiai di miele. Poi ci occupiamo delle foglioline di menta, dal sapore così intenso e rinfrescante per la nostra bocca. Dopo averle pulite, le tagliamo in piccoli frammenti e le inseriamo nella ciotola.

Mescoliamo il contenuto della ciotola e inseriamo all’interno del frigo per circa 2 ore in modo da amalgamare i sapori e mantenere la temperatura bassa. Passato questo periodo di tempo, ci occupiamo del melone. Tagliamolo a metà e procediamo rimuovendo tutto ciò che non sia polpa. Scartiamo così i semini e i filamenti che lo circondano.

Anziché con il prosciutto, abbiniamo il melone così per l’estate

Utilizziamo ora un’utensile di quelli utilizzati per scavare le palle di gelato e adagiamo sul piatto quante più palline riusciamo. Una volta fatto, possiamo versare la salsa di yogurt, menta e miele sopra le palle di melone. Appena amalgamati possiamo presentare la composizione.

Ciò che piace di questa ricetta è il piacevole mix fusion tra consistenze, sapori e temperature degli ingredienti così diverse.

Ricordiamo, infine, che il melone è un frutto particolarmente delicato. Se conservato nella maniera erronea, rischia di perdere tutta la freschezza, divenendo così un prodotto poco saporito. Per fortuna, sono elementari i trucchi per conservarlo al meglio a lungo dentro o fuori dal frigorifero.

Lettura consigliata

Non solo il limoncello, ma anche questo liquore da fare con un frutto estivo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te