Annaffiare le piante quando si va in vacanza. Ecco come fare!

Non sapete come annaffiare le piante quando si va in vacanza? Non avete nessuno che possa farlo per voi? Niente paura! Le vostre piantine non soffriranno la sete con questo metodo semplice e zero waste.

Annaffiare le piante quando si va in vacanza. Ecco come fare!

Se state pianificando le vacanze ma non avete nessuno che possa prendersi cura delle vostre piante, ecco un metodo semplice per non farle morire. Attenzione! Questo trucco funziona benissimo con le piante di piccole dimensioni. Per quelle di grandi dimensioni è necessario studiare qualcosa di leggermente diverso.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Prendete una bottiglia di plastica. Fate attenzione che la parte centrale sia larga poco meno della parte superiore del vaso. Tagliate la bottiglia a metà, cercando di fare un taglio regolare. Usando il taglierino sarà più facile.

Prendete uno spago o del filo di lana grossa. Attaccate ad un’estremità una graffetta di metallo. Piegate al cotrario la graffetta fino a farla diventare piatta. Potete anche usare un pezzo di filo di ferro, ma fate attenzione a non tagliarvi.

Infilate la graffetta o il filo di ferro attraverso i buchi di scolo del vostro vaso. Spingete il ferro finché non uscirà dall’altra parte. Tirare il ferro fino a trovare il filo. Una volta che il filo sarà uscito dal terriccio, rimuovete il ferro e interrate completamente il filo dalla parte della pianta.

Prendete ora l’altro capo del filo. Riempite la bottiglia di plastica tagliata con dell’acqua e immergete il filo. Ora non vi resterà che “chiudere” la bottiglia tagliata, appoggiando il vaso al suo interno. Dovrebbe rimanere fuori solo la parte superiore, quella più larga.

La pianta assorbirà piano piano l’acqua contenuta nella bottiglia tramite il filo. Lasciate acqua a sufficienza fino al vostro ritorno.

Per i vasi di grandi dimensioni

Per le piante più grandi, ovviamente non potete mettere il vaso a fare da tappo ad una bottiglia di plastica.

Tuttavia, il procedimento è lo stesso. Solo che stavolta, non tagliate la bottiglia! Riempitela d’acqua e immergeteci l’estremità libera del filo. Lasciate la bottiglia vicino alla pianta e lei berrà da sola!

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.