Ancora una volta l’aumento della volatilità farà esplodere al rialzo le quotazioni di Gabetti?

Le azioni Gabetti sono nella top ten delle migliori dell’ultimo anno con un guadagno di oltre il 150%. Se, invece, si guarda agli ultimi 3 mesi si scopre che è tra il 40% dei titoli che hanno fatto peggio a Piazza Affari con una perdita di poco superiore al 10%.

Nelle ultime settimane, però, è successo qualcosa che potrebbe avere un forte impatto sul titolo. La volatilità sul titolo, infatti, ha mostrato un eccesso che ha determinato un’escursione settimanale minimo-massimo di almeno il 20%. In passato una situazione del genere si era verificata nell’agosto del 2020 nel maggio del 2021. In entrambi i casi era partito un forte movimento direzionale che aveva portato le quotazioni a raddoppiare il proprio valore.

Ancora una volta l’aumento della volatilità farà esplodere al rialzo le quotazioni di Gabetti?

Tutto dipende da cosa accadrà in corrispondenza della resistenza in area 1,914 euro (II obiettivo di prezzo). Il superamento di questo livello potrebbe aprire le porta a un’ulteriore accelerazione rialzista verso la probabile massima estensione rialzista in area 2,265 euro.

Un segnale negativo, invece, si potrebbe avere con una chiusura settimanale inferiore a 1,563 euro. In questo caso l’obiettivo più probabile del movimento ribassista potrebbe andare a collocarsi in area 1 euro. Ovviamente gli obiettivi potranno essere calcolati con maggiore precisione dopo che l’inversione è stata confermata.

La valutazione del titolo Gabetti

Dal punto di vista dei fondamentali il titolo Gabetti non è messo bene. Qualunque sia la metrica utilizzata e i metodi di valutazione classici utilizzati per analizzare le voci di bilancio, infatti, le attuali quotazioni ci dicono che il titolo è sopravvalutato. Da questo punto di vista, quindi, la situazione è abbastanza problematica.

Ancora una volta l’aumento della volatilità farà esplodere al rialzo le quotazioni di Gabetti? Le indicazioni dell’analisi grafica

Le azioni del Gruppo Gabetti (MIL:GAB) hanno chiuso la seduta del 29 ottobre a quota 2,18 euro in rialzo dello 0,46% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

gabetti

 

Approfondimento

Le Borse europee fanno fatica mentre Wall Street corre e a Piazza Affari una valanga di denaro investe un titolo

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te