Ancora un piccolo sforzo e il movimento da manuale del titolo Portobello potrebbe portare a un rialzo di oltre il 150%

Il movimento dei prezzi delle azioni Portobello è stato, nelle ultime settimane, un esempio da manuale secondo i nostri indicatori. La discesa, infatti, si è fermata sul III obiettivo di prezzo in area 39,4 euro prima di ripartire al rialzo. Se questo comportamento secondo i canoni dei nostri indicatori dovesse continuare, allora ci vorrebbe ancora un piccolo sforzo e il movimento da manuale del titolo Portobello potrebbe portare a un rialzo di oltre il 150%.

Come si vede dal grafico, da ormai cinque settimane le quotazioni stanno combattendo con una fortissima area di resistenza a 44,5 euro. Questo area, infatti, rappresenta sia la resistenza corrispondente al II obiettivo di prezzo della ormai esaurita proiezione ribassista  sia il primo ostacolo lungo la nuova proiezione rialzista.

Una chiusura settimanale superiore a 44,5 euro, quindi, aprirebbe le porte al raggiungimento del I obiettivo di prezzo in area 61,4 euro. A seguire, poi, si sono obiettivi in area 90 euro (II obiettivo di prezzo) e in area 115 euro (III obiettivo di prezzo). Potenzialmente, quindi, le azioni Portobello potrebbero ambire a una performance di poco superiore al 160% nei prossimi mesi.

Ricordiamo che Portobello da inizio anno è salito di oltre il 200%, ma la salita di medio lungo termine potrebbe essere ancora sostenuta visto che il fair value (stimato in un precedente report) è di circa 100 euro.

Per gli analisti che coprono il titolo il consenso medio è comprare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione di circa il 60%.

Un altro aspetto che rende Portobello un titolo azionario interessante è quello legato alle prospettive di crescita. Secondo le stime del fatturato basate sulle previsioni di Standard & Poor’s, infatti, la società è tra le migliori in termini di crescita.

Dal punto di vista della valutazione basata sui multipli di mercato non si riscontrano eccessi né in termini di sopravvalutazione che di sottovalutazione.

Ancora un piccolo sforzo e il movimento da manuale del titolo Portobello potrebbe portare a un rialzo di oltre il 150%: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Portobello (MIL:POR) ha chiuso la seduta del 6 settembre in ribasso dello 0,45% rispetto alla seduta precedente a quota 44,2,0 euro.

Time frame settimanale

portobello

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te