Anche se non ci pensa nessuno il segreto per ritrovare facilmente le chiavi di casa è semplicissimo e a portata di mano

A chi non è successo almeno una volta nella vita di perdere le chiavi di casa e passare un brutto pomeriggio a cercarle? Purtroppo, però, può capitare che non si riesca più a ritrovarle e di dover chiamare il fabbro per poter rientrare in casa. Nei casi peggiori è persino necessario cambiare la serratura della porta, con conseguente spesa economica.

Seguendo due piccoli e preziosi consigli è tuttavia possibile ridurre fortemente la possibilità di non ritrovare le chiavi di casa ed evitare così spese inutili. Infatti, anche se non ci pensa nessuno il segreto per ritrovare facilmente le chiavi di casa è semplicissimo e a portata di mano

Un errore di distrazione

Può capitare veramente a chiunque di avere una giornata no e di non fare attenzione a dove si lasciano le chiavi di casa. A volte si è fortunati e, ritornando nei posti appena visitati, le si ritrova con facilità. Altre volte può diventare veramente impossibile ritrovare le proprie chiavi.

In questi casi si ricorre spesso al fabbro, spendendo cifre che possono arrivare a 100 euro per farsi aprire la porta di casa. In altri casi si arriva persino a voler cambiare la serratura di casa, arrivando a sostenere costi a volte superiori ai 300 euro. Per evitare queste spese inutili esistono però dei piccoli trucchi che veramente tutti quanti possono mettere in pratica.

Non ci pensa nessuno, ma il segreto per ritrovare facilmente le chiavi di casa è semplicissimo e a portata di mano

Bastano veramente due accorgimenti semplici e alla portata di tutti per aumentare sensibilmente la possibilità di ritrovare le chiavi di casa.

Il primo passo è quello di scegliere un portachiavi dal colore acceso e facilmente riconoscibile. In questo modo sarà possibile ritrovare le proprie chiavi anche in mezzo ad una strada trafficata, e non si correrà il rischio di passarvi a fianco senza notarle.

Secondariamente è importante ricordarsi di compilare la piccola targhetta bianca che solitamente si trova nel portachiavi. È una buona idea, infatti, scrivere sulla targhetta il nome proprio del proprietario delle chiavi e un numero di cellulare. In questo modo chiunque ritrovi le chiavi potrà chiamare il legittimo proprietario e fargliele avere indietro, magari dietro una piccola ricompensa. In questo modo sarà possibile evitare di dover cambiare la serratura di casa e, se si è fortunati, di farsi aprire la porta dal fabbro.

Approfondimento

Come non dimenticare più le chiavi e rimanere chiuso fuori

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te