Anche Jennifer Lopez fa questi esercizi ogni giorno per glutei perfetti alti e sodi anche dopo i 50

Abbiamo avuto modo di ammirarla molte volte in questi ultimi mesi su diversi red carpet: dal Festival del Cinema di Venezia fino al MET Gala.

Stiamo parlando della star Jennifer Lopez, cantante e attrice amatissima in tutto il Mondo.

Sempre al fianco del suo ritrovato amore storico Ben Affleck, rappresenta per giovani e meno giovani il perfetto ideale di donna matura.

Non solo per la bellezza mozzafiato, ma anche per lo splendido fisico che sfoggia in ogni occasione, avvolto da abiti d’alta moda.

Nonostante i suoi 52 anni JLo riesce ancora a far impallidire non solo diverse bellissime coetanee ma anche tante giovanissime star.

Quale sarà il suo segreto?

Anche Jennifer Lopez fa questi esercizi ogni giorno per glutei perfetti alti e sodi anche dopo i 50

Sappiamo bene che questo è il suo lavoro.

Lei come tante altre star del Jet Set ha tutto il tempo di dedicarsi a tempo pieno alla cura di sé e del suo corpo.

Si tratta del suo biglietto da visita e, se così si può definire, anche un “marchio di fabbrica”.

Chi è un po’ più adulto ricorderà una notizia piuttosto singolare che si diffuse nei primi anni 2000.

Pare infatti che avesse assicurato il suo scultoreo fondoschiena per diversi milioni di dollari, e forse ne aveva tutte le ragioni.

I lineamenti, i tratti e le curve tipicamente latino-americane della bella Jennifer, di origini portoricane, sono uno dei segreti del suo successo.

Chissà in quante, vedendola sfilare nel suo iconico abito Versace verde smeraldo, ci saremo domandate qual è il suo segreto.

Ecco come provare ad eguagliarla

Ovviamente, oltre al fatto di aver fatto anche della bellezza parte del suo mestiere, basta seguirla sui social per vedere che dedica tantissimo tempo all’allenamento.

Ci sono alcuni esercizi che possiamo svolgere quotidianamente e impiegando pochissimo tempo, per tentare di eguagliarla.

Anche Jennifer Lopez fa questi esercizi ogni giorno per glutei perfetti alti e sodi anche dopo i 50.

Ecco gli esercizi consigliati in un piccolo circuito da ripetere per 3 volte.

Una piccola routine quotidiana             

  • Affondi posteriori incrociati 12 x gamba

Si tratta dei classici affondi ma eseguiti con la gamba che non sta lavorando incrociandola dietro a quella che esegue l’affondo.

  • Ponte con pesi 12 ripetizioni

Partiamo stese sulla schiena e se riusciamo teniamo un peso all’altezza del basso ventre.

Con i piedi piantati a terra e non troppo distanti, alziamo il bacino e torniamo lentamente in posizione di partenza.

  • Step up 12 per gamba

Per questo esercizio basterà una sedia.

Saliamoci sopra con un piede tirandoci su completamente e scendiamo per tornare nella posizione di partenza.

  • Gluteo in quadrupedia 12 ripetizioni per gamba

Mettiamoci carponi e tiriamo su un piede alla volta verso l’alto tenendolo a martello e mantenendo l’angolo di 90°.

In fase più avanzata potremo mettere un peso in appoggio nell’incavo del ginocchio.

Chissà che specchiandoci dopo qualche settimana non ci sentiremo anche noi delle vere J.Lo!

Approfondimento

Come bruciare tantissime calorie con queste 6 attività adatte sia ai pigri che ai più allenati

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te