Anche in Italia esiste un paese senza Sole 

Si può vivere senza Sole? Ebbene sì, e anche in Italia esiste un paese senza Sole. Infatti questo ridente paesino del Piemonte ne ha uno artificiale. Ma come mai a Viganella non arrivano i raggi di questa stella?

A questo strano fenomeno i Paesi del Nord sono abbastanza abituati, ma per Viganella non è esattamente la stessa cosa. Esistono infatti dei Paesi che hanno meno ore di luce. Questi sono la Norvegia, l’Alaska, l’Islanda e la Finlandia. Il motivo della poca luce è dato dall’inclinazione dell’asse terrestre. Infatti l’emisfero Nord si allontana dal Sole, impedendo così ai raggi di arrivare al Polo. Per questo motivo infatti ci si reca in questi posti per ammirare l’aurora polare. Ma non bisogna più andare così lontano: anche in Italia esiste un paese senza Sole.

Viganella e il suo Sole artificiale

Viganella è un paese sulle montagne piemontesi, precisamente nella Valle Antrona, dove per tre mesi l’anno non c’è il Sole. Sì, proprio così i raggi di questa stella non raggiungo il paesino. I giorni bui per i 200 cittadini di Viganella sono precisamente 83, da Novembre a Febbraio. Questi giorni finiscono con la famosa giornata della Luce, dove i cittadini festeggiano la fine del buio con una bellissima festa.

I cittadini di Viganella però non vogliono rinunciare alla bellezza del Sole, e quindi hanno deciso di costruire un Sole artificiale. Infatti con l’aiuto di ingegneri e architetti, il paese ha deciso di costruire uno specchio gigante che fosse in grado di riflettere la luce del Sole in direzione della Valle, e quindi avere luce nei mesi bui. Il costo di questo gigante specchio è stato di 100.000 euro. Il sole illumina il paesino per sei ore al giorno, e quando non è utilizzato viene coperto. Ed ecco che anche Viganella è riuscita così ad avere il suo Sole.

 

Approfondimento

Posti sconosciuti assolutamente da visitare a Roma.

Consigliati per te