Anche il fiocco è fai da te

Realizzare una coccarda può sembrare un’impresa, ma non lo è.

Non cediamo al panico natalizio: Proiezioni di Borsa dà anche le dritte per realizzare un fiocco fai da te di sicuro impatto scenico per i regali di queste festività.

Naturale, rustico e resistente

Lo spago è sicuramente apprezzato per stringere i doni in un abbraccio “rustico”.

Sebbene sia tradizionalmente usato per confezioni di poco pregio, lo spago è prezioso per assicurare solidità al pacchetto, con un tocco cottagecore. Abbinato a una carta fatta a mano e a un biglietto natalizio scritto col cuore, si riuscirà a ottenere un effetto deciso.

La rafia è un altro materiale naturale che sorprende in questo frangente, in quanto capace di seguire l’estetica rurale e volutamente “spettinata” del fieno. L’idea in più? Dare un alloggio al Bambinello, o da mangiare al bue e all’asinello nel Presepe, proprio con un po’ di rafia riciclata. I bambini ne saranno entusiasti.

Con questi materiali, è sufficiente annodare il regalo col nodo classico che si usa per allacciarsi le scarpe.

Chic e romantico

Se lo stile rustico non rientra nelle proprie corde, si può optare per dei nastri (di stoffa è meglio, perché è un materiale morbido) retrò.

Per realizzare un fiocco classico, occorrono:

  • Una bobina di nastro piatto
  • Forbici
  • Una forchetta

Per un fiocco di media grandezza, tagliare una striscia di nastro lunga circa 30 cm, quindi avvolgerlo attorno alla forchetta. Formate una specie di V inclinata.

Afferrare l’estremità inferiore del nastro e piegarla sopra la parte superiore della forchetta; infilatela verso il basso, in mezzo ai rebbi della forchetta. Una volta fatto, tirare saldamente entrambe le estremità.

L’estremità del nastro che era stata infilata fra i rebbi della forchetta dovrà essere portata in cima (assicurandosi che resti dietro la posata). Quindi, farla passare nuovamente attraverso il centro dei rebbi, ma sopra l’altro pezzo di nastro.

In ultima istanza, tirare saldamente le due estremità del nastro e poi legarle insieme formando un nodo. L’elegantissimo fiocco fai da te sarà pronto per essere appuntato su un pacco, su un sacchetto o sulla copertina di un biglietto personalizzato.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te