Analisti e fair value dicono che La Doria vale il 45% in più: pronto al decollo?

La Doria (MIL:LD) è una società che produce e commercializza prodotti alimentari.

Il titolo ha chiuso la giornata di contrattazione del 19 dicembre a 8,68.

Calcolatore del reddito da investimenti
Calcola in soli 60 secondi quali dovrebbero essere i tuoi risparmi per affrontare una pensione confortevole. Se hai 350.000 € da investire, accedi al Calcolatore del reddito da investimenti e agli aggiornamenti periodici

Scopri di più

Da inizio anno ha segnato il minimo a 7,13 ed il massimo a 9,76.

E’ interessante osservare il grafico storico  dal 1998. Le quotazioni si sono mosse da 0,65 a 2,41 fino al 2012 e poi sono esplose al rialzo fino a raggiungere a 17,27 nel 2017. Negli ultimi 2 anni i prezzi  sono scesi di oltre il 50%. Oggi abbiamo ragioni da farci ritenere che il titolo possa essere vicino ad un’esplosione dei prezzi.

Analisti e fair value dicono che La Doria vale il 45% in più

Poche volte riscontriamo che le raccomandazioni degli analisti sono in linea con il fair value definito  in base agli ultimi anni di bilancio e alle prospettive future.

Il discounted cash flow definisce un prezzo obiettivo di  13,12 contro gli attuali 8,68.

Sui prevede che gli utili cresceranno del 9,34% all’anno.

Le passività a breve e lungo termine sono coperte dalle attività.

Il dividend yeld è in media attorno al 2%.

Il consenso degli analisti stima un prezzo obiettivo a 12,45.

Sembra questa una congiuntura ideale per  far salire le quotazioni. Analisti e fair value dicono che La Doria vale il 45% in più,  ma i grafici come sono messi?

Previsioni per i prossimi 12 mesi

area di minimo attesa 8,43/9,05

area di massimo attesa 10,15/11,99

Punto di inversione di tendenza: chiusura settimanale inferiore a 7,13

Ci sono diverse ragioni grafiche da farci ritenere che i 7,,13 toccati il  13 maggio di quest’anno possano essere stati un punto di ripartenza poliennale.

Piano di Trading

Nel breve il trend è ribassista e al momento si sconsigliano acquisti di breve e medio termine

Comprare il titolo in chiusura giornaliera e poi settimanale superiore a 8,99 con stop a 8,65 e mantenere in portafoglio di medio lungo termine. Fino a quando non si assisterà alla formazione  di questo swing sono possibili ulteriori ritracciamenti verso 8,35 e poi 7,76.

Titolo da monitorare e comprare non appena il breve termine genererà segnali rialzisti.

Approfondimento

Digital Bros

Consigliati per te