Analisi su Costamp Group, titolo sottovalutato del 33,9% circa

Inizia un nuovo anno borsistico e andiamo a fare lo screening di diverse società quotate che potrebbero dare opportunità di guadagno nel corso del nuovo anno. Oggi faremo la nostra analisi su Costamp Group, titolo sottovalutato del 33,9% circa. Come regolarsi nel 2021 per questa società?

Costamp Group produce e vende stampi di fusione per applicazioni automobilistiche e industriali. Il titolo (MIL:MOD) è stato quotato a 2,87 nell’anno 2017  e da quel momento ha toccato il massimo a 4,18 nel 2018 ed il minimo a 0,90 nel 2020. Il bottom poliennale è stato segnato oppure la discesa non è ancora terminata?

Quali sono i livelli da  monitorare e quali potrebbero essere gli obiettivi di prezzo?

Analisi di bilancio e comunicazioni societarie

Non abbiamo trovato raccomandazioni degli analisti e quindi giudizi sulla società. Costamp Group  capitalizza in Borsa circa 47,7 milioni di euro. Gli utili dovrebbero crescere del 37,73% all’anno. Per il momento non è prevista la distribuzione di dividendi.  Non leggiamo nei dati economici particolari squilibri. Abbiamo analizzato e normalizzato quindi i bilanci degli ultimi anni e calcoliamo un fair value a 1,50.  Questo target potrebbe essere rivisto in meglio nei prossimi 6/12 mesi e quindi ci riserviamo un ulteriore approfondimento della società in futuro.

Quale strategia di investimento poter applicare al momento attuale?

Studio dei grafici e analisi su Costamp Group, titolo sottovalutato del 33,9% circa

Il titolo ha chiuso la  giornata  di contrattazione  del 30 dicembre a 1,12. Nel mese di novembre era stato segnato il minimo annuale in area 0,90. Verrà toccato questo livello nel corso del prossimo anno? Al momento i grafici e gli oscillatori degli stessi non hanno ancora evidenziato un duraturo trend rialzista e quindi rispondere a questo quesito non è facile, anzi. La possibilità di nuovi ribassi e  di nuovi minimi verrà archiviata soltanto con una chiusura settimanale e poi mensile superiore ai 1,44.

Il nostro consiglio pertanto è di attendere sviluppi e di non comprare il titolo per il momento.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te