Analisi dei mercati finanziari: rifiatamento o storno?

L’ analisi dei mercati finanziari non può che cominciare rilevando come a metà giornata le Borse europee stanno ancora digerendo la forte accelerazione di venerdì.

Uno strappo rialzista che sugli indici azionari europei non si vedeva da tempo. Le nostre attese ora confermate erano  per un inizio di settimana in ribasso.

Pullback e poi ancora su?

In questo senso la debolezza di stamani può essere catalogata come un normalissimo pullback, tipico dopo una rottura importante.

Ovviamente servirà la conferma della tenuta delle vecchie resistenze, ora trasformatesi in supporti, ma come impostazione di fondo si rimane decisamente in fase rialzista.

Ancora dubbi sui dazi

Qualcuno con la sua analisi dei mercati finanziari ipotizza che questa incertezza odierna sia figlia di nuovi dubbi sulla tenuta dei primi accordi tra USA e Cina sui dazi.

Dubbio che in un ampio commento sui mercati azionari è legittimo avanzare ma, allo stesso tempo nessuno poteva e può illudersi che Trump improvvisamente non decida di emettere qualche nuovo tweet finalizzato ad agitare le acque.

Semmai qualche preoccupazione in più riguarderà il fatto che l’America intende effettivamente applicare i dazi anche ad alcuni prodotti europei.

Quindi pare proprio che andrà a concretizzarsi quell’ autorizzazione del WTO ad applicare tariffe doganali ai prodotti europei che qualcuno invece auspicava restasse soltanto una ipotesi.

Candela gigante: le Borse rifiatano

D’altronde una candela da 346 punti di DAX era dal 18 giugno scorso che non la si vedeva al rialzo.

Quindi,  un equo commento sui mercati azionari non può prescindere dalla valutazione che siamo nella piena normalità.

La cosiddetta pausa fisiologica di consolidamento.

Il che non esclude affatto che già questa settimana gli indici azionari si proiettino verso nuovi più ambiziosi target rialzisti.

A livello probabilistico su base mensile gli spazi non mancano.

Salvo qualche notizia negativa rilevante, pare dunque solo questione di tempo per vedere i mercati azionari attaccare i massimi di periodo se non addirittura, ove le distanze siano accessibili, anche i massimi storici.

Come ad esempio a Wall Street e perché no a Francoforte.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.