Altro che unghie rosse o verdi, è questo il colore che va più di moda quest’anno per la manicure natalizia

Chi ha la passione per la nail art sa che Natale è un periodo speciale anche per la manicure. Le artiste delle unghie hanno inventato innumerevoli decorazioni e abbinamenti di colori per festeggiare il periodo natalizio. Tra gli intramontabili della manicure di dicembre ci sono, senz’altro, i colori rosso e verde. Simboli del Natale per eccellenza, il rosso e il verde certamente non sfigurano mai sulle nostre unghie. Ma quest’anno molte faranno un’altra scelta per festeggiare il Natale con un occhio di riguardo alla moda.

Altro che unghie rosse o verdi, è questo il colore che va più di moda quest’anno per la manicure natalizia

Se ci guardiamo intorno, noteremo che ultimamente c’è stato un cambiamento nei colori delle unghie più sfoggiati. Mentre fino a poco tempo fa si vedevano quasi esclusivamente unghie con colori a finitura glossy (quindi lisci e lucenti) quest’anno è tornato di moda il glitter. Le unghie glitter si stanno moltiplicando, e se ne vedono sempre di più in giro.

Il glitter sta conquistando tutte noi. Ovviamente possiamo scegliere vari colori di glitter, dai classicissimi argento e oro, fino alle composizioni più fantasiose con vari abbinamenti e dimensioni diverse di glitter. Altro che unghie rosse o verdi, è questo il colore che va più di moda quest’anno per la manicure natalizia.

Il trucco per applicarlo uniformemente e senza grumi

Come sa chiunque abbia provato a fare la manicure a casa con uno smalto glitter, questo tipo di smalto non è affatto facile da applicare. Spesso, il glitter non si distribuisce uniformemente, ne rimane troppo poco sull’unghia, o si formano dei grumi o delle bolle.

Ma niente paura, c’è un trucchetto semplicissimo per rimediare a questo fastidioso problema. Basta usare una comune spugna per il make up.

Come usare la spugna per il make up per applicare lo smalto glitter

Il trucco è semplicissimo: non stendiamo lo smalto direttamente sull’unghia. Mettiamolo, invece, in un angolo della spugnetta, e poi tamponiamo la spugnetta sull’unghia. In questo modo, la spugna assorbirà la maggior parte della componente liquida dello smalto, lasciando solo il glitter. Molto meglio che passare mille volte il pennello cercando di far accumulare il glitter sull’unghia. Ricordiamoci di applicare un top coat, cioè lo strato trasparente protettivo quando abbiamo terminato, per evitare che il nostro glitter si sbecchi o si rovini facilmente.

Approfondimento

Svelati i colori di smalto più adatti a chi ha le dita corte e tozze per farle sembrare lunghe e affusolate.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te