Altro che panettone e pandoro, ecco il dolce di Natale da cucinare velocemente per stupire tutti

Siamo ormai arrivati a dicembre e il Natale è alle porte. Le cose da fare sono tante. Tra il pensiero dei regali e quello su dove passare il Capodanno, bisogna prendersi il tempo per dedicarsi alla casa, alla famiglia, agli amici. Cucinare ricette sfiziose è un ottimo modo per riunire gli affetti. Se la decisione tra pandoro e panettone risulta più ardua del previsto, la soluzione è una squisita torta di tradizione spesso sottovalutata: la torta all’ananas. Altro che panettone e pandoro, ecco il dolce di Natale da cucinare velocemente per stupire tutti i nostri invitati. Realizzarla è ben più semplice che preparare in casa un pandoro o un panettone. Il suo gusto unico porterà finalmente qualcosa di nuovo ai nostri banchetti festivi.

Altro che panettone e pandoro, ecco il dolce di Natale da cucinare velocemente per stupire tutti

Per preparare la nostra torta all’ananas servono pochi ingredienti e non è necessaria una particolare maestria ai fornelli. Gli ingredienti necessari sono:

  • 260 grammi farina;
  • 220 grammi di zucchero di canna;
  • 120 millilitri di olio;
  • 50 grammi di cocco grattugiato o a scaglie;
  • 200 grammi di ananas tritato;
  • 3 uova intere;
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci;
  • 1 pizzico di sale.

Inoltre, per il condimento avremo bisogno di:

  • 200 grammi di ananas tritato;
  • 100 grammi di frutta candita;
  • 50 grammi di cocco grattugiato o a scaglie;
  • 1 cucchiaio di farina.

A questi ingredienti ci sono ancora da aggiungere lo zucchero a velo (un etto circa) e lo sciroppo di ananas, che serviranno per la glassa.

Procedimento

Presa una ciotola capiente, mescoliamo i 260 grammi di farina, il lievito per dolci e un pizzico di sale. A parte, frulliamo insieme le uova, lo zucchero di canna e l’olio. Dopo una bella frullata, aggiungiamo anche l’ananas sciroppato, dopo averlo fatto ben sgocciolare. Frulliamo ancora per un minuto o due.

Quando tutto sarà ben frullato, aggiungiamo alla ciotola con la farina e mescoliamo con una frusta fino a ottenere un composto omogeneo. A questo punto, aggiungiamo al composto anche il cocco.

Quando l’impasto sarà pronto, versiamone un primo strato in una terrina con carta da forno. Adagiamo sullo strato la frutta candita (leggermente infarinata), l’ananas e il cocco. Ripetiamo l’operazione per qualche strato, fino a finire l’impasto.

A questo punto, inforniamo la torta a 180 gradi per 40 minuti. Una volta cotta, mentre la facciamo freddare, prepariamo la glassa mescolando zucchero a velo e sciroppo d’ananas. Versiamo la glassa sulla torta e il nostro dolce natalizio è pronto.

Approfondimento

La torta di mele sarà più buona del solito se aggiungiamo alla ricetta anche questo frutto

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te