Altro che Margherita e Capricciosa, ecco cosa fare con l’impasto della pizza in 7 ricette strepitose tra dolci e salati

“Non solo pizza” è il motto che ci accompagnerà lungo la lettura di questo articolo per la rubrica dedicata alla cucina di ProiezionidiBorsa.

Infatti, lasceremo che la fantasia ci guidi nel preparare delle ricette semplici ma uniche e tutte realizzate a partire da un solo prodotto: la pasta della pizza.

Potremmo pensare che da questo soffice composto possano venire fuori solo quei dischi squisiti conditi con le più varie delizie. Tuttavia, c’è spazio non solo per la pizza ma anche per tante altre idee da leccarsi i baffi.

Siamo pronti a sperimentare? Indossiamo i grembiuli e partiamo.

Altro che Margherita e Capricciosa, ecco cosa fare con l’impasto della pizza in 7 ricette strepitose tra dolci e salati

Acqua, farina, sale e lievito sono i 4 ingredienti principali che mescolati insieme danno vita all’impasto per fare la pizza. Tra le mani abbiamo, quindi, un composto morbido e basilare. Proprio per questo è estremamente versatile e presta la sua bontà semplice e genuina a tantissime altre pietanze.

Tra zuccherose squisitezze e salate sfiziosità, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Non solo pizza, allora, andiamo a scoprire quali sorprese ci riserva quest’impasto.

Ricette salate golose

Iniziamo preparando dei soffici panini per hamburger da condire con formaggi filanti e salse di ogni tipo.

Dividiamo il nostro impasto in palline da 50 grammi circa, le spennelliamo con del tuorlo d’uovo per dorarle e le cospargiamo con dei semi di sesamo. Dopo, inforniamo a 180 gradi per 20 minuti circa.

In alternativa, possiamo realizzare dei panzerotti fritti stendendo per bene ogni pallina da 50 grammi.

Poi li farciamo con salumi e formaggi, li chiudiamo a mezzaluna, sigilliamo con i rebbi della forchetta e friggiamo in olio bollente fino a doratura.

Sempre nella lista delle cose più sfiziose, inseriamo gli hot dog.

Dall’impasto per la pizza realizziamo dei vermicelli che andremo ad avvolgere attorno ai wurstel. Completiamo con spennellata d’uovo, semi di sesamo e cuociamo in forno statico a 180 gradi per circa 25-30 minuti.

Le più salutari

Per fare i cracker, stendiamo l’impasto che deve essere sottilissimo, cospargiamo con aromi a piacere come origano, rosmarino e pepe. Tagliamolo e decoriamolo come preferiamo e inforniamo a 200 gradi per 10 minuti.

Per la focaccia, stendiamo l’impasto in una teglia oliata e facciamo i tipici buchetti con i polpastrelli. Cospargiamo con sale grosso e origano e aggiungiamo qualche altro giro d’olio. Inforniamo a 180 gradi per circa 30 minuti.

Ricette dolci

La prima idea è davvero semplicissima.

Dividiamo l’impasto in palline da massimo 30 grammi l’una e friggiamole in olio bollente. Poi, possiamo tuffarle e panarle nello zucchero oppure, con una siringa da cucina, possiamo riempirle di crema al cioccolato e nocciole.

Infine, dall’impasto della pizza possiamo anche realizzare dei cinnamon rolls. Basta stenderlo dandogli una forma rettangolare, cospargere con zucchero di canna e cannella, tagliare a striscioline e avvolgerle. Queste vanno cotte in forno a 180 gradi fino a doratura.

Quindi, altro che Margherita e Capricciosa, ecco cosa fare con l’impasto della pizza in 7 ricette strepitose tra dolci e salate che conquisteranno proprio tutti.

Approfondimento

Esplosione di sapori e colori autunnali con queste 4 golosissime varianti per condire la pizza.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te