Altro che la solita torta di mele, ecco 3 dolci morbidi e profumati che spopolano in cucina

Se c’è un dolce che ricorda tanto le nostre nonne è la classicissima e inequivocabile torta di mele. È il dolce della tradizione per eccellenza che ha fatto felici tutti i bambini almeno una volta nella vita.

Proprio per la sua fama, nel corso del tempo abbiamo visto moltissime versioni differenti passarci davanti agli occhi. Fortunatamente, anche noi da casa possiamo realizzare alcune di queste squisite alternative culinarie.

Saranno la soluzione perfetta per soddisfare il puntuale languorino che ci viene la mattina o durante i pomeriggi. In più, non ci faranno impazzire in cucina e non sprecheremo più tempo del dovuto.

Altro che la solita torta di mele, ecco 3 dolci morbidi e profumati che spopolano in cucina

In precedenza, avevamo già visto come cucinare una torta soffice e golosa, alternativa al castagnaccio tipico di questo periodo. Non per nulla la fantasia che possiamo sfoggiare ai fornelli è davvero senza limiti.

Basta procurarsi gli ingredienti giusti e prepararsi a dare vita a tanti piatti deliziosi. Proprio ora mostreremo come realizzare delle appetitose alternative al tradizionale dolce alle mele che tanto ci ha conquistato da fanciulli.

Altro che la solita torta di mele, ecco 3 dolci morbidi e profumati che spopolano in cucina e i semplici passi per realizzarli.

Torta di mele e cocco

Facciamo fondere 100 gr di burro in un pentolino. In una ciotolina mettiamo 3 mele sbucciate e tagliate a fette bagnate con del succo di limone.

A parte, montiamo 3 tuorli con burro fuso, 100 gr di zucchero, 150 gr di farina e 50 gr di farina di cocco. Aggiungiamo mezza bustina di lievito, mezzo bicchiere di latte e una scorza di limone grattugiata. Mescoliamo, quindi amalgamiamo anche gli albumi montati a neve.

Versiamo l’impasto in uno stampo da 24 cm, sistemando in cima le fette di mela. Terminiamo infornando per 40 minuti a 180°.

Torta mele e banana

Sbattiamo 1 uovo con 50 gr di zucchero. Uniamo gradualmente 60 ml di panna continuando a mescolare. Nel frattempo riscaldiamo il forno a 180°.

Amalgamiamo all’impasto 70 gr di farina, 1 bustina di lievito e una di vanillina. Ora sbucciamo e tagliamo a fette 2 mele e una banana e le uniamo al resto. Per finire, sistemiamo il composto in una teglia rotonda di 20 cm e inforniamo per mezzora.

Torta alle mele e mascarpone

Sbucciamo e affettiamo 2 mele, mettendole ciascuna in una ciotola con acqua e succo di limone. A parte, sbattiamo 2 uova con 120 gr di zucchero e la scorza del limone.

Lentamente versiamo 160 gr di mascarpone, senza smettere di mescolare con le fruste. Amalgamiamo anche 160 gr di farina e 1 bustina di lievito. Infine, uniamo una delle mele a fette.

Sistemiamo l’impasto in una tortiera da 18 cm, posizionando sopra a cerchio l’altra mela tagliata. Preriscaldiamo il forno a 180°, quindi inforniamo la tortiera per 40 minuti. Terminiamo con una spolverata di zucchero a velo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te